Bicchieri di torta mimosa con pesche sciroppate

mercoledì, marzo 04, 2015

Questi bicchieri di torta mimosa li ho preparati qualche giorno fa per il compleanno di mia suocera. Avevo in congelatore un pan di spagna e optato per questa torta in versione monoporzione.
Rispetto alla classica ricetta che prevede l'ananas, io ho usato delle pesche sciroppate che avevo preparato l'estate scorsa.
Io non ho usato liquore per la bagna, ma se vi piace potete fare uno sciroppo di acqua e zucchero aggiungendo poi un po' di liquore tipo limoncello, cointreau o maraschino.



Ingredienti:
- Pan di spagna
- Crema pasticcera
- Pesche sciroppate
- succo delle pesche sciroppate



Procedimento: preparare il pan di spagna anche il giorno prima, e la crema pasticcera. Io l'ho aromatizzata con i semi della stecca di vaniglia, ma se volete potete aromatizzarla con la buccia di limone o di arancia.



Farla raffreddare e nel frattempo tagliare con un coppapasta il pan di spagna a dischetti, grandi quanto la coppetta che userete per servirla, se è molto alto dividetelo a metà e ricavatene due.
Bagnate il pan di spagna con il succo delle pesche sciroppate,  e se piace potete aggiungere anche del liquore,
Sistemate il dischetto imbevuto nel bicchiere copritelo con la crema e con i pezzetti di pesca sciroppata. Proseguite con gli strati. Io ne ho fatti un paio. 




L'ultimo strato deve essere di crema e pesche, che coprirete con il pan di spagna tagliato a cubetti.

Mettere in frigo fino al momento di servire.

Post simili

2 commenti

Bicchieri di torta mimosa con pesche sciroppate

Questi bicchieri di torta mimosa li ho preparati qualche giorno fa per il compleanno di mia suocera. Avevo in congelatore un pan di spagna e optato per questa torta in versione monoporzione.
Rispetto alla classica ricetta che prevede l'ananas, io ho usato delle pesche sciroppate che avevo preparato l'estate scorsa.
Io non ho usato liquore per la bagna, ma se vi piace potete fare uno sciroppo di acqua e zucchero aggiungendo poi un po' di liquore tipo limoncello, cointreau o maraschino.



Ingredienti:
- Pan di spagna
- Crema pasticcera
- Pesche sciroppate
- succo delle pesche sciroppate



Procedimento: preparare il pan di spagna anche il giorno prima, e la crema pasticcera. Io l'ho aromatizzata con i semi della stecca di vaniglia, ma se volete potete aromatizzarla con la buccia di limone o di arancia.



Farla raffreddare e nel frattempo tagliare con un coppapasta il pan di spagna a dischetti, grandi quanto la coppetta che userete per servirla, se è molto alto dividetelo a metà e ricavatene due.
Bagnate il pan di spagna con il succo delle pesche sciroppate,  e se piace potete aggiungere anche del liquore,
Sistemate il dischetto imbevuto nel bicchiere copritelo con la crema e con i pezzetti di pesca sciroppata. Proseguite con gli strati. Io ne ho fatti un paio. 




L'ultimo strato deve essere di crema e pesche, che coprirete con il pan di spagna tagliato a cubetti.

Mettere in frigo fino al momento di servire.

2 commenti:

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram