|  Home  |   Contest  |   Collaborazioni  |   Segnalazioni  |   Eventi  |
giovedì, aprile 17, 2014
Coniglietti di pasta frolla
Semplici e veloci da preparare, ho fatto la pasta frolla questa mattina l'ho messa  un'oretta in frigo  poi li ho preparati e cotti...
Tutto velocemente per lasciarvi un'idea regalo alternativa ed economica al solito uovo di Pasqua. Potete preparare le bowls di cioccolata, anche quelle velocissime da fare e confezionarli insieme come nella foto...il tutto incartato con della carta trasparente..
Che ne pensate? Carini vero..
Buona Pasqua a tutti!!



Ingredienti:
- 100 gr burro ammorbidito
- 100 gr zucchero a velo
- 180 gr farina
- 20 gr fecola di patate
- un po' di scorza di limone grattugiata
- 2 tuorli
- 1 pizzico di sale

Cioccolato fondente per la decorazione


Procedimento: lavorare in una ciotola il burro ammorbidito con lo zucchero a velo, amalgamare bene finché il burro non avrà raccolto tutto lo zucchero. Aggiungere un tuorlo e mescolare per incorporarlo al composto di zucchero e burro, aggiungere un po' di farina e l'altro tuorlo. Unire tutta la farina e mescolare fin quando il composto non avrà raggiunto la consistenza del classico panetto di pasta frolla.
Avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigo per un ora circa.
Trascorso il tempo stendere la pasta sulla spianatoia infarinata o tra due fogli di carta forno e ritagliare i biscotti fino ad esaurimento della pasta.
Cuocere a 150/160° per circa 10 minuti, fin quando non saranno dorati.

Una volta raffreddati decorarli a piacere con del cioccolato fuso o spolverarli di zucchero a velo oppure glassa di zucchero.


 
posted by Dolci Ricette at 2:23 PM ¤ Permalink ¤ 1 comments
mercoledì, aprile 16, 2014
Balloon Chocolate Bowls
Non so voi ma io adoro Pinterest, ci puoi trovare cose veramente carine e particolari come queste coppette di cioccolato fatte con i palloncini per i bambini...si proprio i palloncini...
Potrete vedere nel video come farle, sono veramente facili da preparare. Divertirvi con i vostri figli, e portatele  a tavola il giorno di Pasqua (a me ricordano un po' le uova di cioccolato) per servire il gelato o un dessert.

Io ho optato per IL GELATO  alla nocciola Tonitto, un'azienda  italiana presente sul mercato dal 1939.

Pian piano scopriremo insieme i molteplici gusti e formati che Tonitto ci offre,  ricette e modi originali per degustarlo..



Ingredienti per 4 coppette di cioccolato:
- 150/170 gr di cioccolato fondente
- 4 palloncini di medie dimensioni

Ingredienti per la farcitura:
- io gelato alla nocciola (Tonitto)

Procedimento: sciogliere il cioccolato a bagno maria senza far bollire l'acqua. Quando è completamente sciolto trasferirlo in una ciotola un po' grande che possa contenere il palloncino gonfiato. Far raffreddare quasi completamente il cioccolato e nel frattempo gonfiare i palloncini della grandezza che preferite. Io li ho gonfiati alcuni più grandi alcuni un po' più piccoli per vedere  se cambiava  il risultato finale in base alla grandezza, e posso dire che quelle più piccole sono risultate più "stabili".
Preparate un vassoio o una teglia da forno e ricopritela con la carta forno. Mettete un po' di cioccolato a formare un cerchio che sarà poi la base della coppetta. Immergete la base del palloncino nel cioccolato e facendolo roteare ricopritelo fino all'altezza che preferite, io ho ricoperto circa i 1/3 del palloncino, colare il cioccolato in eccesso e posizionarlo sopra la base preparata in precedenza.
Preparate gli altri  fino ad esaurimento del cioccolato.
Far solidificare e poi con l'aiuto delle forbici tagliare all'altezza del nodo e sgonfiare il palloncino pian piano, altrimenti rischiate di rompere la ciotola se lo fate troppo in fretta.
Conservare le ciotole in frigo o comunque lontano da fonti di calore.
Farcirle con gelato, creme o quello che vi suggerisce la fantasia.




Tonitto ha creato un prodotto dal nome inequivocabile: il Gelato. 
Inequivocabilmente semplice, come il latte e la panna freschi italiani con i quali è preparata la sua base; inequivocabilmente provocante, come il suo gusto intenso e genuino, che richiama quello della più classica tradizione italiana. La nuova ricetta è pensata per tutti coloro che non vogliono scendere a compromessi con l’eccellenza delle materie prime, l’intensità del gusto e la qualità della preparazione. In poche parole, per i veri amanti del gelato.



 
posted by Dolci Ricette at 10:28 AM ¤ Permalink ¤ 0 comments
sabato, aprile 12, 2014
Colomba al cioccolato
Quest'anno ho voluto provare la colomba al cioccolato e la ricetta è di  Cookaround, tra parentesi le modifiche che ho apportato.



Ingredienti:
- 350 gr farina manitoba (+ qualche manciata)
- 100 gr zucchero (115 gr)
- 50 gr latte tiepido (un paio di cucchiai in più)
- 25 gr di lievito (15gr)
- 1 uovo intero
- 1 tuorlo
- 80 gr di burro a temperatura ambiente
- 100 gr di gocce di cioccolato (70 gr)
- 1 pizzico di sale

Ingredienti per la copertura:
- 100 gr di cioccolato fondente
- granella di zucchero o codine di cioccolato

Stampo in carta per colomba da 750 gr

NOTE: se diminuite il lievito come ho fatto io, si allungheranno i tempi di lievitazione, la seconda lievitazione l'ho iniziata nel primo pomeriggio e ho infornato verso le 21.30.
Potete vedere i vari passaggi per prepararla QUI

Procedimento: potete impastare a mano o con l'impastatrice io ho iniziato con l'impastatrice poi ho proseguito a mano che non riuscivo bene ad impastare il tutto, infatti ho dovuto aggiungere più latte e un po' più di farina.
Nella ciotola dell'impastatrice mettere le uova, lo zucchero, la farina e il lievito sciolto nel latte tiepido.
Mescolare fin quando l'impasto sarà ben incordato, cioè deve staccarsi dalle pareti della ciotola.
A questo punto  unire il burro ammorbidito, ma non sciolto. Aggiungerlo poco alla volta, deve essere ben assorbito dall'impasto e infine il pizzico di sale.
Togliere l'impasto dalla ciotola e lavorarlo velocemente sulla spianatoia, formando una palla.
Mettere l'impasto in una ciotola, coprirla e farlo lievitare fino al raddoppio.
Poi riprendere l'impasto, sgonfiarlo delicatamente, e incorporare le gocce di cioccolato.
Dividere l'impasto in due parte, una più grande e una leggermente più piccola.
Procuratevi uno stampo per colombe da 750 gr.  Formare con le due metà due cilindri, uno più lungo e uno più corto. Collocare quello più corto a coprire le ali, schiacciandolo leggermente al centro, e collocare poi quello più lungo a formare il corpo, incrociandolo con quello delle ali.
Far lievitare fin quando l'impasto non raggiunge quasi il bordo dello stampo (Io l'ho fatta lievitare nel forno con la luce accesa)
Infornare a 180° per circa 25/30 minuti anche se la ricetta diceva 45 minuti, regolatevi in base al vostro forno. Fate la prova stecchino, e poi lasciar raffreddare.

Una volta raffreddata ricopritela con il cioccolato fuso che avrete sciolto a bagno maria e spolveratela poi  con le codette di cioccolato o la granella di zucchero.

 
posted by Dolci Ricette at 2:12 PM ¤ Permalink ¤ 2 comments
martedì, aprile 08, 2014
Torta mele e mascarpone
Le torte di mele le puoi fare in tantissimi modi e sono sempre buonissime, ne parlavo un po' di giorni fa su Facebook con delle amiche, e tutte d'accordo sul fatto che sia  un dolce molto versatile e adattabile alle esigenze e ai gusti di tutti...
Io avevo del mascarpone avanzato e ho deciso di usarlo al posto del burro...risultato ottimo!!

Ingredienti:
- 1 mela grande o 2 piccole
- 125 gr di farina
- 125 gr  di mascarpone
- 75 gr di zucchero
- 2 uova
- 1/2 bustina di lievito per dolci
- 1 pizzico di sale
- succo di 1/2 limone
- 1 cucchiaino di cannella e chiodi di garofano in polvere (se piacciono)



Procedimento: tagliare le mele a dadini e bagnarle con un po' di succo di limone per non farle annerire.
In una ciotola separare i tuorli dagli albumi e quest'ultimi montarli a neve con un pizzico di sale.
Lavorare i tuorli con lo zucchero, fin quando non avranno raggiunto una consistenza spumosa, aggiungere il mascarpone a temperatura ambiente e mescolare fin quando l'impasto non avrà una consistenza liscia e cremosa. Aggiungere man mano la farina setacciata e continuare a mescolare per amalgamarla bene al composto, incorporare le spezie e gli albumi montati a neve.
Mescolare l'impasto dal basso verso l'alto per non smontare le chiare. In una tortiera imburrata e infarinata versare metà dell'impasto e metterci sopra le mele che avrete scolato eventualmente dal succo del limone in eccesso, e ricoprire con l'impasto rimasto.
Cuocere in forno caldo a 180° per circa 35/40 minuti. La torta rimane un po' umida ma facendo la prova stecchino deve risultare comunque pulito.
Far raffreddare e spolverizzare a piacere con zucchero a velo.

 
posted by Dolci Ricette at 2:45 PM ¤ Permalink ¤ 0 comments
sabato, marzo 29, 2014
Crostata con frolla al cacao con confettura di ciliegie
L'abbinamento cioccolato e ciliegie è veramente buono. L'avevo sperimentato con lo strudel e ho deciso di riprovarlo con questa deliziosa crostata.
La frolla al cacao del Maestro Knam, quella della famosa crostata al cioccolato, che merita veramente di essere provata. E' una frolla molto versatile, accompagnata da questa profumatissima confettura di ciliegie Luvirie non vi dico che bontà.
Vi consiglio una visita al sito per scoprire la vasta gamma di  leccornie di Romagna, e se vi trovate in zona andate a visitare il nuovo punto vendita!



Ingredienti per la frolla (teglia 22 cm):
- 150 gr di burro morbido
- 150 gr zucchero semolato
- 1 uovo
- 6 gr di lievito per dolci
- 280 gr di farina 00
- 25 gr di cacao
- 1 pizzico di sale
- polpa di 1/2 bacca di vaniglia

Ingredienti per la farcitura:
- confettura di ciliegie (Luvirie)
- 5 amaretti sbriciolati
- 30 gr di scaglie di cioccolato fondente

Procedimento: lavorare il burro morbido con lo zucchero fin quando saranno ben amalgamati e aggiungere l'uovo, la vaniglia e il pizzico di sale.
Unire poi la farina, il lievito e il cacao setacciati insieme. Mescolare il tutto fin quando si formerà una palla, avvolgerla nella pellicola e far riposare in frigo per almeno 4 ore.
Nel frattempo tagliare a scaglie non troppo grandi il cioccolato fondente, sbriciolare gli amaretti e unirli alla confettura di ciliegie che avrete trasferito in una ciotola.
Trascorse le quattro ore stendere poco più della metà della pasta frolla e sistemarla nello stampo, bucherellare la base con una forchetta e versaci sopra il composto di  confettura precedentemente preparata.
Una volta distribuita bene su tutta la superficie della crostata procedere con la realizzazione delle classiche strisce.
Cuocere in forno (statico) caldo a 180° per circa 20/30 minuti. 
Vi consiglio di prepararla un giorno prima così da poter apprezzare al meglio tutti i sapori.




 
posted by Dolci Ricette at 2:05 PM ¤ Permalink ¤ 0 comments
venerdì, marzo 21, 2014
Salame al cioccolato con riso soffiato
Questo dolce mi riporta indietro negli anni, mamma lo faceva spesso...veniva preparato per le festicciole di compleanno, o semplicemente per fare merenda.
Oltre ai classici biscotti secchi può essere arricchito con delle nocciole e io stavolta ho aggiunto anche del riso soffiato, e devo dire che ci sta veramente bene..
Rispetto alle ricette che si possono trovare online questa ha la particolarità di non usare uova crude, tutto l'impasto viene cotto in pentola....


Ingredienti:
- 2 uova
- 100 gr zucchero
- 100 gr burro
- 50 gr di nocciole 
- 75 gr di cacao amaro
- 15 biscotti secchi
- 35 gr riso soffiato

 NOTE: si può sostituire il riso soffiato con 130 gr di biscotti secchi




Procedimento: prima di procedere con la preparazione del salame stendere sul tavolo un foglio di carta alluminio e cospargerlo di briciole di riso soffiato e biscotti secchi che otterrete grazie all'aiuto di un robot da cucina, basteranno due o tre biscotti secchi e 10/15 gr di riso soffiato. Mixare il tutto finché non saranno ridotti in polvere.
Serviranno per non far attaccare il composto del salame alla carta e per facilitarne la formazione.
In una pentola di media grandezza mettere il cacao, i biscotti spezzettati in quattro, le nocciole tritate grossolanamente, il burro tagliato a pezzi e le uova. Accendere il fuoco a fiamma bassissima, mescolare fin da subito per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Pian piano il burro inizierà a sciogliersi e amalgamerà il resto. Otterrete un composto  compatto ma non duro. Togliere la pentola dal fuoco e continuare a mescolare, far intiepidire (quasi raffreddare) il tutto e aggiungere il riso soffiato. Mescolare  bene per amalgamarlo al composto.
A questo punto potete decidere di fare due salami della dimensione che vedete in foto o uno unico, nel caso che decidiate di farne due dividete il composto in due fogli di alluminio precedentemente preparati e cercare di dargli la forma di un salame aiutandovi  man mano arrotolandolo con la carta, grazie alle briciole non si attaccherà.
Mettere in frigo per farlo indurire e poi servirlo tagliato a fette.
Si conserva in frigorifero.

"Questa ricetta partecipa al contest Rice Blogger 2014" 



 
posted by Dolci Ricette at 4:04 PM ¤ Permalink ¤ 2 comments
giovedì, marzo 13, 2014
Muffin arancia e cioccolato
Visto che ci sono ancora le arance vi consiglio di provarli..approfittatene!!




Ingredienti per 12 muffin:
- 120 gr burro morbido
- 80 gr zucchero semolato
- 40 gr zucchero di canna
- 3 uova
- 220 gr di farina
- 1 cucchiaino e 1/2 di lievito
- 1 pizzico di sale
- 60 ml di spremuta d'arancia
- 100 gr di cioccolato fondente fuso



Procedimento: sciogliere a bagno maria il cioccolato e lasciarlo intiepidire. In una ciotola lavorare il burro morbido con i due tipi di zucchero, fino ad avere un composto a pomata. Aggiungere un uovo alla volta e mescolare man mano per amalgamarli bene. Unire la farina con il lievito e il pizzico di sale e il succo d'arancia, amalgamare bene il tutto. Dividere l'impasto in due ciotole e in una aggiungere il cioccolato fuso e mescolare.
Versare nei pirottini i due impasti e cuocere a 180° per circa 20 minuti.
Una volta raffreddati potete cospargerli di zucchero a velo o con del cioccolato fuso,  oppure lasciarli così senza nulla...sono buonissimi lo stesso!
 
posted by Dolci Ricette at 2:00 PM ¤ Permalink ¤ 4 comments
Le foto e i testi pubblicati in questo blog sono di proprietà esclusiva di Emanuela Cestra autrice del blog "Dolci Ricette" e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n 62 del 7/3/2001.