Panpolenta

venerdì, dicembre 11, 2009


Ciao a tutti in attesa di preparare qualche dolcetto natalizio vi lascio la ricetta del panpolenta, dolce che io ho mangiato solo dalle mie parti....non so forse altrove si chiama diversamente...

N.B. con questa dose ho preparato i due che si vedono in foto, potete anche dimezzare la dose... o usare uno stampo unico grande, ad esempio quelli per i ciambelloni.
La forma classica di questo dolce è quella del dolce a sinistra nella foto.

Ingredienti:- 250 gr. fi farina00,
- 250 gr.di farina per polenta,
- 3oo gr.di zucchero,
- 300 gr.di burro fuso,
- 4 uova,
- 1 bustina vanillina,
- 1 bustina di lievito per dolci
- 1 bicchiere di rum o vermut.

NOTE: se non siete amanti dei liquori potete sostituire il rum o il vermut con il latte e per dargli  profumo e un tocco in più consiglio due fialette di aroma mandorle.


Procedimento: Separare i tuorli dagli albumi, lavorare i tuorli con lo zucchero aggiungere man mano le due farine con il lievito, la vanillina, il burro fuso non caldo, il liquore. Mescolare per bene il tutto per evitare grumi ed aggiungere le chiare montate a neve.

Versare l'impasto nello stampo imburrato e infarinato, cuocere a 180° per 35 - 40 min.


Post simili

5 commenti

  1. Da noi si chiama "Amorpolenta"!
    Sempre buono!!!!

    RispondiElimina
  2. Ma che belli!!!
    Mi piacciono molto i dolci con la farina da polenta e la consistenza che hanno sotto i denti!
    :)

    RispondiElimina
  3. ma è bellissima!!! davvero!!! io ho appena aperto il mio nuovo blog e sei gia nella lista dei migliori per me!!! passa a trovarmi!! a presto, ALice
    http://mozzarelleincarrozza.blogspot.com/

    RispondiElimina
  4. Anonimo6:38 PM

    se non ho il rum,il vermut va bene lo stesso!?

    RispondiElimina

Panpolenta


Ciao a tutti in attesa di preparare qualche dolcetto natalizio vi lascio la ricetta del panpolenta, dolce che io ho mangiato solo dalle mie parti....non so forse altrove si chiama diversamente...

N.B. con questa dose ho preparato i due che si vedono in foto, potete anche dimezzare la dose... o usare uno stampo unico grande, ad esempio quelli per i ciambelloni.
La forma classica di questo dolce è quella del dolce a sinistra nella foto.

Ingredienti:- 250 gr. fi farina00,
- 250 gr.di farina per polenta,
- 3oo gr.di zucchero,
- 300 gr.di burro fuso,
- 4 uova,
- 1 bustina vanillina,
- 1 bustina di lievito per dolci
- 1 bicchiere di rum o vermut.

NOTE: se non siete amanti dei liquori potete sostituire il rum o il vermut con il latte e per dargli  profumo e un tocco in più consiglio due fialette di aroma mandorle.


Procedimento: Separare i tuorli dagli albumi, lavorare i tuorli con lo zucchero aggiungere man mano le due farine con il lievito, la vanillina, il burro fuso non caldo, il liquore. Mescolare per bene il tutto per evitare grumi ed aggiungere le chiare montate a neve.

Versare l'impasto nello stampo imburrato e infarinato, cuocere a 180° per 35 - 40 min.


5 commenti:

  1. Da noi si chiama "Amorpolenta"!
    Sempre buono!!!!

    RispondiElimina
  2. Ma che belli!!!
    Mi piacciono molto i dolci con la farina da polenta e la consistenza che hanno sotto i denti!
    :)

    RispondiElimina
  3. ma è bellissima!!! davvero!!! io ho appena aperto il mio nuovo blog e sei gia nella lista dei migliori per me!!! passa a trovarmi!! a presto, ALice
    http://mozzarelleincarrozza.blogspot.com/

    RispondiElimina
  4. Anonimo6:38 PM

    se non ho il rum,il vermut va bene lo stesso!?

    RispondiElimina

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram