Rocciata di Foligno

domenica, dicembre 20, 2009

Questo è un tipico dolce natalizio che preparano nella zona di Foligno e poi c'è un'altra versione di Assisi. Anche nella mia citttà (Terni) si prepara ma con alcune variazioni rispetto alle ricette originali, e viene chiamata Tortella.

La ricetta è della rocciata di Foligno postata da Tammy30 su cookaround.




Ingredienti per il ripieno:
- 5 mele
- 200gr di uva passa
- 100gr di nocciole
- 100gr di pinoli
- 100gr di noci
- 2 cucchiaini di cannella
- 2 bustine di vanillina
- la buccia di 2 limoni
- 50 gr di cacao
- 100gr di zucchero
- 100ml di Alkermes
- 100ml di mistrà

Ingredienti per la pasta:
- 250gr di farina
- 1 uovo
- 50gr di olio evo
- 1 cucchiaio di vino bianco
- un pizzico di sale
- acqua calda per impastare

Procedimento: mettete a bagno in un po' di acqua tiepida l'uvetta per circa un'ora. Tritare grossolanamente le mele,la frutta secca e riunirle in una ciotola dove si uniranno anche tutti gli altri ingredienti Coprire con la pellicola e far riposare almeno 24ore in modo che si formano tutti i liquidi.

In un mixer,impastatrice o a mano unire gli ingredienti per la pasta, formare una palla e stendere sottilissima, quasi un velo mettere tutto il ripieno compresi i liquidi rilasciati e iniziare ad arrotolare come uno strudel e poi arrotolare come una chiocciola in una teglia,spolverare di zucchero semolato e ancora Alkermes.


Infornare a 180° per circa 50 minuti.

Post simili

10 commenti

  1. Che belli questi dolci della tradizione, questo non lo conoscevo!
    brava!

    RispondiElimina
  2. Dev'essere squisita, complimenti anche per la presentazione.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  3. Ciao, mi chiamo enrica anche io di origine umbra noi per Natale abbiamo fatto il pampepato e la pasta dolce.
    Profitto per farti tantissimi auguri di un Sereno Natale
    Enrica

    RispondiElimina
  4. Anonimo8:15 PM

    il colore esterno è troppo bello ma l'interno al cioccolato è fantastico!

    RispondiElimina
  5. Buonissimooooooooooooooooooo!!complimenti!

    RispondiElimina
  6. che bei colori! mi fa venire moooolta voglia di dolce!

    RispondiElimina
  7. Una ricetta simile la cercavo da mesi!! Che buonaaaaaaa!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao, volevo farti i complimenti per il tuo blog!!! Bravissima. Questo dolce dalle mie parti(Spoleto-Umbria) si prepara per le festività dei Santi e dei Morti insieme ad un altro dolce chiamato Gnocchi Dolci o Frascarelli dolci... comunque c'è chi lo fa anche per Natale. Un saluto!

    RispondiElimina
  9. manca il cacao e forse il Mistrà non tutti lo mettono

    RispondiElimina
  10. puzzola12:06 AM

    ricetta degli gnocchi dolci?

    RispondiElimina

Rocciata di Foligno

Questo è un tipico dolce natalizio che preparano nella zona di Foligno e poi c'è un'altra versione di Assisi. Anche nella mia citttà (Terni) si prepara ma con alcune variazioni rispetto alle ricette originali, e viene chiamata Tortella.

La ricetta è della rocciata di Foligno postata da Tammy30 su cookaround.




Ingredienti per il ripieno:
- 5 mele
- 200gr di uva passa
- 100gr di nocciole
- 100gr di pinoli
- 100gr di noci
- 2 cucchiaini di cannella
- 2 bustine di vanillina
- la buccia di 2 limoni
- 50 gr di cacao
- 100gr di zucchero
- 100ml di Alkermes
- 100ml di mistrà

Ingredienti per la pasta:
- 250gr di farina
- 1 uovo
- 50gr di olio evo
- 1 cucchiaio di vino bianco
- un pizzico di sale
- acqua calda per impastare

Procedimento: mettete a bagno in un po' di acqua tiepida l'uvetta per circa un'ora. Tritare grossolanamente le mele,la frutta secca e riunirle in una ciotola dove si uniranno anche tutti gli altri ingredienti Coprire con la pellicola e far riposare almeno 24ore in modo che si formano tutti i liquidi.

In un mixer,impastatrice o a mano unire gli ingredienti per la pasta, formare una palla e stendere sottilissima, quasi un velo mettere tutto il ripieno compresi i liquidi rilasciati e iniziare ad arrotolare come uno strudel e poi arrotolare come una chiocciola in una teglia,spolverare di zucchero semolato e ancora Alkermes.


Infornare a 180° per circa 50 minuti.

10 commenti:

  1. Che belli questi dolci della tradizione, questo non lo conoscevo!
    brava!

    RispondiElimina
  2. Dev'essere squisita, complimenti anche per la presentazione.
    Ciao Daniela.

    RispondiElimina
  3. Ciao, mi chiamo enrica anche io di origine umbra noi per Natale abbiamo fatto il pampepato e la pasta dolce.
    Profitto per farti tantissimi auguri di un Sereno Natale
    Enrica

    RispondiElimina
  4. Anonimo8:15 PM

    il colore esterno è troppo bello ma l'interno al cioccolato è fantastico!

    RispondiElimina
  5. Buonissimooooooooooooooooooo!!complimenti!

    RispondiElimina
  6. che bei colori! mi fa venire moooolta voglia di dolce!

    RispondiElimina
  7. Una ricetta simile la cercavo da mesi!! Che buonaaaaaaa!!!

    RispondiElimina
  8. Ciao, volevo farti i complimenti per il tuo blog!!! Bravissima. Questo dolce dalle mie parti(Spoleto-Umbria) si prepara per le festività dei Santi e dei Morti insieme ad un altro dolce chiamato Gnocchi Dolci o Frascarelli dolci... comunque c'è chi lo fa anche per Natale. Un saluto!

    RispondiElimina
  9. manca il cacao e forse il Mistrà non tutti lo mettono

    RispondiElimina
  10. puzzola12:06 AM

    ricetta degli gnocchi dolci?

    RispondiElimina

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram