Castagnole

domenica, febbraio 07, 2010

Ciao a tutti, visto che siamo in periodo carnevalesco vi propongo la ricetta per le castagnole...come mi è capitato di dire non sono molto amante dei dolci fritti, infatti queste le ha preparate la mia mamma, ma volevo lo stesso condividere con voi questa ricetta...sono buone e non assorbono molto olio durante la cottura.
Buon carnevale a tutti..


Ingredienti:
- 2 uova
- 100 gr di zucchero
- 1/2 kg di farina
- 1/4 di litro di latte
- 1/2 bustina di lievito per dolci
- 1 tazzina di olio di semi
- 1 bicchierino di rhum
- 1 limone grattugiato


- Alchermes

- zucchero a velo


Preparazione: Impastare tutti gli ingredienti (tranne lo zucchero a velo e l'alchermes) l'impasto deve essere piuttosto morbido e appiccicoso ma non troppo lento, con l'aiuto di due cucchiai formare delle palline abbastanza piccole perchè poi in cottura si gonfiano, friggetele, la temperatura dell'olio non deve essere troppo alta altrimenti l'interno non si cuoce bene. Scolatele su carta assorbente e una volta raffreddate cospargetele di zucchero a velo e di alchermes. (l'uso dell'alchermes è facoltativo...dalle mie parte si usa molto per i dolci di carnevale).

Post simili

7 commenti

Castagnole

Ciao a tutti, visto che siamo in periodo carnevalesco vi propongo la ricetta per le castagnole...come mi è capitato di dire non sono molto amante dei dolci fritti, infatti queste le ha preparate la mia mamma, ma volevo lo stesso condividere con voi questa ricetta...sono buone e non assorbono molto olio durante la cottura.
Buon carnevale a tutti..


Ingredienti:
- 2 uova
- 100 gr di zucchero
- 1/2 kg di farina
- 1/4 di litro di latte
- 1/2 bustina di lievito per dolci
- 1 tazzina di olio di semi
- 1 bicchierino di rhum
- 1 limone grattugiato


- Alchermes

- zucchero a velo


Preparazione: Impastare tutti gli ingredienti (tranne lo zucchero a velo e l'alchermes) l'impasto deve essere piuttosto morbido e appiccicoso ma non troppo lento, con l'aiuto di due cucchiai formare delle palline abbastanza piccole perchè poi in cottura si gonfiano, friggetele, la temperatura dell'olio non deve essere troppo alta altrimenti l'interno non si cuoce bene. Scolatele su carta assorbente e una volta raffreddate cospargetele di zucchero a velo e di alchermes. (l'uso dell'alchermes è facoltativo...dalle mie parte si usa molto per i dolci di carnevale).

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram