Castagnole

domenica, febbraio 07, 2010

Ciao a tutti, visto che siamo in periodo carnevalesco vi propongo la ricetta per le castagnole...come mi è capitato di dire non sono molto amante dei dolci fritti, infatti queste le ha preparate la mia mamma, ma volevo lo stesso condividere con voi questa ricetta...sono buone e non assorbono molto olio durante la cottura.
Buon carnevale a tutti..


Ingredienti:
- 2 uova
- 100 gr di zucchero
- 1/2 kg di farina
- 1/4 di litro di latte
- 1/2 bustina di lievito per dolci
- 1 tazzina di olio di semi
- 1 bicchierino di rhum
- 1 limone grattugiato


- Alchermes

- zucchero a velo


Preparazione: Impastare tutti gli ingredienti (tranne lo zucchero a velo e l'alchermes) l'impasto deve essere piuttosto morbido e appiccicoso ma non troppo lento, con l'aiuto di due cucchiai formare delle palline abbastanza piccole perchè poi in cottura si gonfiano, friggetele, la temperatura dell'olio non deve essere troppo alta altrimenti l'interno non si cuoce bene. Scolatele su carta assorbente e una volta raffreddate cospargetele di zucchero a velo e di alchermes. (l'uso dell'alchermes è facoltativo...dalle mie parte si usa molto per i dolci di carnevale).

Post simili

7 commenti

  1. Diciamo che pure io non amo i dolci ritti...ma a carnevale o una castagnola o una frittella ci scappa!:)
    buon lunedì!

    RispondiElimina
  2. Anonimo9:20 AM

    Io invece adoro i dolci fritti, che buone le castagnole! :-)

    RispondiElimina
  3. Ciao!
    Dico sempre che vorrei perdere qualche chilo e tornare al mio non troppo lontano peso forma, ma la mia golosità degli ultimi tempi me lo impedisce :-D
    Così sono arrivata qui, dove ho trovato tante ricette gustose e spiegate in modo semplice, ma dettagliato, legate insieme da un ingrediente eccezionale: l'amore per la tua nonna :-)
    Grazie per i golosi momenti che mi hai regalato :-)

    RispondiElimina
  4. scopro oggi un blog fantastico. complimenti
    Tiziana

    RispondiElimina
  5. Ciao è la prima volta che passo di qui, ero alla ricerca di una torta mimosa ed ho trovato la tua! Mi sa che la farò la settimana prossima! Approfitto per dirti che il tuo blog è veramente carino oltre che ricco di tantissime idee! Brava!!!

    RispondiElimina
  6. Da quanto tempo che non passavo da te....e trovo come sempre delle cose fantastiche e stupende...bravissima come sempre!!
    Un abbraccio Lady

    RispondiElimina
  7. da noi le chiamiamo frittole :D

    RispondiElimina

Castagnole

Ciao a tutti, visto che siamo in periodo carnevalesco vi propongo la ricetta per le castagnole...come mi è capitato di dire non sono molto amante dei dolci fritti, infatti queste le ha preparate la mia mamma, ma volevo lo stesso condividere con voi questa ricetta...sono buone e non assorbono molto olio durante la cottura.
Buon carnevale a tutti..


Ingredienti:
- 2 uova
- 100 gr di zucchero
- 1/2 kg di farina
- 1/4 di litro di latte
- 1/2 bustina di lievito per dolci
- 1 tazzina di olio di semi
- 1 bicchierino di rhum
- 1 limone grattugiato


- Alchermes

- zucchero a velo


Preparazione: Impastare tutti gli ingredienti (tranne lo zucchero a velo e l'alchermes) l'impasto deve essere piuttosto morbido e appiccicoso ma non troppo lento, con l'aiuto di due cucchiai formare delle palline abbastanza piccole perchè poi in cottura si gonfiano, friggetele, la temperatura dell'olio non deve essere troppo alta altrimenti l'interno non si cuoce bene. Scolatele su carta assorbente e una volta raffreddate cospargetele di zucchero a velo e di alchermes. (l'uso dell'alchermes è facoltativo...dalle mie parte si usa molto per i dolci di carnevale).

7 commenti:

  1. Diciamo che pure io non amo i dolci ritti...ma a carnevale o una castagnola o una frittella ci scappa!:)
    buon lunedì!

    RispondiElimina
  2. Anonimo9:20 AM

    Io invece adoro i dolci fritti, che buone le castagnole! :-)

    RispondiElimina
  3. Ciao!
    Dico sempre che vorrei perdere qualche chilo e tornare al mio non troppo lontano peso forma, ma la mia golosità degli ultimi tempi me lo impedisce :-D
    Così sono arrivata qui, dove ho trovato tante ricette gustose e spiegate in modo semplice, ma dettagliato, legate insieme da un ingrediente eccezionale: l'amore per la tua nonna :-)
    Grazie per i golosi momenti che mi hai regalato :-)

    RispondiElimina
  4. scopro oggi un blog fantastico. complimenti
    Tiziana

    RispondiElimina
  5. Ciao è la prima volta che passo di qui, ero alla ricerca di una torta mimosa ed ho trovato la tua! Mi sa che la farò la settimana prossima! Approfitto per dirti che il tuo blog è veramente carino oltre che ricco di tantissime idee! Brava!!!

    RispondiElimina
  6. Da quanto tempo che non passavo da te....e trovo come sempre delle cose fantastiche e stupende...bravissima come sempre!!
    Un abbraccio Lady

    RispondiElimina
  7. da noi le chiamiamo frittole :D

    RispondiElimina

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram