Biscotti da inzuppare al latte senza uova

martedì, gennaio 28, 2014

Veloci e semplici da preparare, con ingredienti che avete sicuramente in dispensa. Ideali per la prima colazione da inzuppare nel latte...nel caffè...nell'orzo...nel tè..insomma dove vi piace di più..
e sono anche senza uova...




Ingredienti:
- 500 gr farina
- 100 gr burro fuso
- 150 gr zucchero
- 150 ml latte
- 1 cucchiaio di miele
- 1 pizzico di sale
- 1 bustina di lievito 
- 1 vanillina

Procedimento: in un pentolino fondere a fuoco basso il burro e lasciarlo intiepidire. Nel frattempo in una ciotola capiente mettere il latte con lo zucchero il miele e la vanillina e mescolare bene. Aggiungere il burro fuso e man mano la farina setacciata con il lievito. Mescolare prima con un cucchiaio di legno e poi dopo con le mani fino a formare un panetto liscio e senza grumi. Se l'impasto dovesse risultare un po' appiccicoso aggiungere man mano altra farina, io non l'ho dovuta aggiungere.
Far riposare l'impasto una mezz'ora, non è necessario metterlo in frigorifero. Una volta trascorso il tempo stendere la pasta su una spianatoia e ritagliare i biscotti.
Se non avete tempo o voglia di usare gli stampini potete fare delle palline, dei bastoncini o  delle ciambelline, verranno benissimo lo stesso!
Cuocere in forno caldo a 180° per circa 8/10 minuti finché non si doreranno. 



NOTE:
Vi consiglio di metterli un po' distanziati sulla teglia, tendono a crescere. Una volta cotti far raffreddare e se volete potete cospargerli di zucchero a velo o prima di infornarli  potete mettere in superficie dello zucchero normale  o di canna  se vi piace un sapore più rustico.
Nell'impasto è possibile aggiungere degli aromi o delle spezie oppure del cacao togliendo un po' di farina, insomma è un impasto molto versatile che ben si adatta a tutti i gusti.

Post simili

13 commenti

Biscotti da inzuppare al latte senza uova

Veloci e semplici da preparare, con ingredienti che avete sicuramente in dispensa. Ideali per la prima colazione da inzuppare nel latte...nel caffè...nell'orzo...nel tè..insomma dove vi piace di più..
e sono anche senza uova...




Ingredienti:
- 500 gr farina
- 100 gr burro fuso
- 150 gr zucchero
- 150 ml latte
- 1 cucchiaio di miele
- 1 pizzico di sale
- 1 bustina di lievito 
- 1 vanillina

Procedimento: in un pentolino fondere a fuoco basso il burro e lasciarlo intiepidire. Nel frattempo in una ciotola capiente mettere il latte con lo zucchero il miele e la vanillina e mescolare bene. Aggiungere il burro fuso e man mano la farina setacciata con il lievito. Mescolare prima con un cucchiaio di legno e poi dopo con le mani fino a formare un panetto liscio e senza grumi. Se l'impasto dovesse risultare un po' appiccicoso aggiungere man mano altra farina, io non l'ho dovuta aggiungere.
Far riposare l'impasto una mezz'ora, non è necessario metterlo in frigorifero. Una volta trascorso il tempo stendere la pasta su una spianatoia e ritagliare i biscotti.
Se non avete tempo o voglia di usare gli stampini potete fare delle palline, dei bastoncini o  delle ciambelline, verranno benissimo lo stesso!
Cuocere in forno caldo a 180° per circa 8/10 minuti finché non si doreranno. 



NOTE:
Vi consiglio di metterli un po' distanziati sulla teglia, tendono a crescere. Una volta cotti far raffreddare e se volete potete cospargerli di zucchero a velo o prima di infornarli  potete mettere in superficie dello zucchero normale  o di canna  se vi piace un sapore più rustico.
Nell'impasto è possibile aggiungere degli aromi o delle spezie oppure del cacao togliendo un po' di farina, insomma è un impasto molto versatile che ben si adatta a tutti i gusti.

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram