Crostata con frolla al cacao con confettura di ciliegie

sabato, marzo 29, 2014

L'abbinamento cioccolato e ciliegie è veramente buono. L'avevo sperimentato con lo strudel e ho deciso di riprovarlo con questa deliziosa crostata.

La frolla al cacao del Maestro Knam, quella della famosa crostata al cioccolato, che merita veramente di essere provata. E' una frolla molto versatile, accompagnata da questa profumatissima confettura di ciliegie Luvirie non vi dico che bontà.
Vi consiglio una visita al sito per scoprire la vasta gamma di  leccornie di Romagna, e se vi trovate in zona andate a visitare il nuovo punto vendita!



Ingredienti per la frolla (teglia 22 cm):
- 150 gr di burro morbido
- 150 gr zucchero semolato
- 1 uovo
- 6 gr di lievito per dolci
- 280 gr di farina 00
- 25 gr di cacao
- 1 pizzico di sale
- polpa di 1/2 bacca di vaniglia

Ingredienti per la farcitura:
- confettura di ciliegie (Luvirie)
- 5 amaretti sbriciolati
- 30 gr di scaglie di cioccolato fondente

Procedimento: lavorare il burro morbido con lo zucchero fin quando saranno ben amalgamati e aggiungere l'uovo, la vaniglia e il pizzico di sale.
Unire poi la farina, il lievito e il cacao setacciati insieme. Mescolare il tutto fin quando si formerà una palla, avvolgerla nella pellicola e far riposare in frigo per almeno 4 ore.
Nel frattempo tagliare a scaglie non troppo grandi il cioccolato fondente, sbriciolare gli amaretti e unirli alla confettura di ciliegie che avrete trasferito in una ciotola.
Trascorse le quattro ore stendere poco più della metà della pasta frolla e sistemarla nello stampo, bucherellare la base con una forchetta e versaci sopra il composto di  confettura precedentemente preparata.
Una volta distribuita bene su tutta la superficie della crostata procedere con la realizzazione delle classiche strisce.
Cuocere in forno (statico) caldo a 180° per circa 20/30 minuti. 
Vi consiglio di prepararla un giorno prima così da poter apprezzare al meglio tutti i sapori.




Post simili

0 commenti

Chi commenta su questo blog deve essere consapevole che, nel caso in cui non scelga la modalità anonima, il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger, a quello di Google+ o a quello di altri servizi a seconda dell'impostazione scelta. Gli estremi dell'account saranno memorizzati per facilitare commenti successivi. Gli utenti possono eliminare i commenti che hanno inserito, ma per l'eliminazione definitiva possono rivolgersi all'amministratore del blog.

Crostata con frolla al cacao con confettura di ciliegie

L'abbinamento cioccolato e ciliegie è veramente buono. L'avevo sperimentato con lo strudel e ho deciso di riprovarlo con questa deliziosa crostata.
La frolla al cacao del Maestro Knam, quella della famosa crostata al cioccolato, che merita veramente di essere provata. E' una frolla molto versatile, accompagnata da questa profumatissima confettura di ciliegie Luvirie non vi dico che bontà.
Vi consiglio una visita al sito per scoprire la vasta gamma di  leccornie di Romagna, e se vi trovate in zona andate a visitare il nuovo punto vendita!



Ingredienti per la frolla (teglia 22 cm):
- 150 gr di burro morbido
- 150 gr zucchero semolato
- 1 uovo
- 6 gr di lievito per dolci
- 280 gr di farina 00
- 25 gr di cacao
- 1 pizzico di sale
- polpa di 1/2 bacca di vaniglia

Ingredienti per la farcitura:
- confettura di ciliegie (Luvirie)
- 5 amaretti sbriciolati
- 30 gr di scaglie di cioccolato fondente

Procedimento: lavorare il burro morbido con lo zucchero fin quando saranno ben amalgamati e aggiungere l'uovo, la vaniglia e il pizzico di sale.
Unire poi la farina, il lievito e il cacao setacciati insieme. Mescolare il tutto fin quando si formerà una palla, avvolgerla nella pellicola e far riposare in frigo per almeno 4 ore.
Nel frattempo tagliare a scaglie non troppo grandi il cioccolato fondente, sbriciolare gli amaretti e unirli alla confettura di ciliegie che avrete trasferito in una ciotola.
Trascorse le quattro ore stendere poco più della metà della pasta frolla e sistemarla nello stampo, bucherellare la base con una forchetta e versaci sopra il composto di  confettura precedentemente preparata.
Una volta distribuita bene su tutta la superficie della crostata procedere con la realizzazione delle classiche strisce.
Cuocere in forno (statico) caldo a 180° per circa 20/30 minuti. 
Vi consiglio di prepararla un giorno prima così da poter apprezzare al meglio tutti i sapori.




Nessun commento:

Posta un commento

Chi commenta su questo blog deve essere consapevole che, nel caso in cui non scelga la modalità anonima, il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger, a quello di Google+ o a quello di altri servizi a seconda dell'impostazione scelta. Gli estremi dell'account saranno memorizzati per facilitare commenti successivi. Gli utenti possono eliminare i commenti che hanno inserito, ma per l'eliminazione definitiva possono rivolgersi all'amministratore del blog.

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram