Pesche grigliate

venerdì, settembre 12, 2014

L'estate sta finendo, godiamoci ancora questi pochi giorni accompagnandoli da un dessert veloce ma altrettanto buono e goloso.

Io ho usato le pesche ma potete usare anche l'ananas adottando lo stesso procedimento, e il gusto di gelato preferito. Io ho optato per il gelato alla crema Tonitto - Linea senza zuccheri aggiunti , una vera delizia!



Ingredienti:
- Una pesca a persona
- zucchero di canna

Procedimento: lavate le pesche, asciugatele e dividetele a metà e togliete il nocciolo. Cospargete le pesche di zucchero di canna e aspettate che le pesche assorbano tutto lo zucchero, una mezz'oretta circa.
Passato il tempo posizionate le pesche su una bistecchiera o sul barbecue, dalla parte dove avrete messo lo zucchero, far cuocere per 5/10 minuti finché non inizierà a caramellare lo zucchero. Girate e far scaldare per qualche minuto anche l'altra parte.
Toglierle dal grill e metterle in un piatto, far raffreddare un po' e servitele con una pallina di gelato.

Post simili

0 commenti

Pesche grigliate

L'estate sta finendo, godiamoci ancora questi pochi giorni accompagnandoli da un dessert veloce ma altrettanto buono e goloso.
Io ho usato le pesche ma potete usare anche l'ananas adottando lo stesso procedimento, e il gusto di gelato preferito. Io ho optato per il gelato alla crema Tonitto - Linea senza zuccheri aggiunti , una vera delizia!



Ingredienti:
- Una pesca a persona
- zucchero di canna

Procedimento: lavate le pesche, asciugatele e dividetele a metà e togliete il nocciolo. Cospargete le pesche di zucchero di canna e aspettate che le pesche assorbano tutto lo zucchero, una mezz'oretta circa.
Passato il tempo posizionate le pesche su una bistecchiera o sul barbecue, dalla parte dove avrete messo lo zucchero, far cuocere per 5/10 minuti finché non inizierà a caramellare lo zucchero. Girate e far scaldare per qualche minuto anche l'altra parte.
Toglierle dal grill e metterle in un piatto, far raffreddare un po' e servitele con una pallina di gelato.

Nessun commento:

Posta un commento

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram