Macedonia di frutta e percoche

lunedì, luglio 17, 2006


Di cucinare dolci con questo caldo non se ne parla ancora, così mi rinfresco con questa macedonia profumatissima e la domenica vado alla scoperta di nuovi posticini...Ieri è stata la volta di Labro, paesino che si affaccia sul Lago di Piediluco...

Ingredienti:
- percoche
- melone
- mela
- banana
- zucchero
- succo di un limone


Preparazione:
Lavare, sbucciare e tagliare a pezzetti la frutta in una terrina. Aggiungere lo zucchero e il succo di limone. Mettere in frigo e servire fresca.

Curiosità: le percoche sono il risultato della combinazione di pesca e albicocca.


Labro: Incerta è l'origine del nome del paese: secondo alcuni sarebbe una derivazione del termine latino aper, aprum, ovvero cinghiale, animale che compare anche nello stemma del paese; secondo altri, deriverebbe invece da lavabrum, che in latino significa vasca, bacino e che farebbe riferimento al sottostante Lago di Piediluco,



un tempo assai più esteso, sul cui bordo si trovava probabilmente il paese nell'antichità.

Post simili

7 commenti

  1. Non le avevo ami sentite e percoche... che gusto hanno?
    Ciao.

    RispondiElimina
  2. Buonissime, a me piacciono tanto perchè sono più morbide delle pesche normali...io sono già "anziana", mi piace la frutta morbida!!

    RispondiElimina
  3. In effetti c'é bisogno di ingredienti sani e freschi... mi piace questa tua "riscoperta" e anche la località doveva essere un bel posticino a misura d'uomo :)

    RispondiElimina
  4. @Orchidea: il gusto è principalmente quello delle pesche, ma mentre le mangi senti anche il sapore dell'albicocca...poi sono profumatissime!! :))
    @Clamor: il paesino è molto carino sembra ke il tempo si sia fermato..è da visitare!!

    RispondiElimina
  5. [quote]
    ...poi sono profumatissime
    [/quote]

    come te quando ti abbraccio!

    [quote]
    il paesino è molto carino...
    [/quote]

    tu lo sei di piu'!

    kiss :*

    RispondiElimina
  6. che buone le percoche, qui non le trovo ma d'estate a casa dei miei mangio tutte quelle che perso!
    scusa l'ignoranza: dove si trova il lago di piediluco?
    bello il davanzale in ferro battuto...

    RispondiElimina
  7. @Daniela: ciao benvenuta..il lago di Piediluco si trova in Umbria e precisamente nella provincia di Terni...la mia città :))
    ...nn era un davanzale...ma una panchina, da quella distanza poteva sembrare :))

    RispondiElimina

Macedonia di frutta e percoche


Di cucinare dolci con questo caldo non se ne parla ancora, così mi rinfresco con questa macedonia profumatissima e la domenica vado alla scoperta di nuovi posticini...Ieri è stata la volta di Labro, paesino che si affaccia sul Lago di Piediluco...

Ingredienti:
- percoche
- melone
- mela
- banana
- zucchero
- succo di un limone


Preparazione:
Lavare, sbucciare e tagliare a pezzetti la frutta in una terrina. Aggiungere lo zucchero e il succo di limone. Mettere in frigo e servire fresca.

Curiosità: le percoche sono il risultato della combinazione di pesca e albicocca.


Labro: Incerta è l'origine del nome del paese: secondo alcuni sarebbe una derivazione del termine latino aper, aprum, ovvero cinghiale, animale che compare anche nello stemma del paese; secondo altri, deriverebbe invece da lavabrum, che in latino significa vasca, bacino e che farebbe riferimento al sottostante Lago di Piediluco,



un tempo assai più esteso, sul cui bordo si trovava probabilmente il paese nell'antichità.

7 commenti:

  1. Non le avevo ami sentite e percoche... che gusto hanno?
    Ciao.

    RispondiElimina
  2. Buonissime, a me piacciono tanto perchè sono più morbide delle pesche normali...io sono già "anziana", mi piace la frutta morbida!!

    RispondiElimina
  3. In effetti c'é bisogno di ingredienti sani e freschi... mi piace questa tua "riscoperta" e anche la località doveva essere un bel posticino a misura d'uomo :)

    RispondiElimina
  4. @Orchidea: il gusto è principalmente quello delle pesche, ma mentre le mangi senti anche il sapore dell'albicocca...poi sono profumatissime!! :))
    @Clamor: il paesino è molto carino sembra ke il tempo si sia fermato..è da visitare!!

    RispondiElimina
  5. [quote]
    ...poi sono profumatissime
    [/quote]

    come te quando ti abbraccio!

    [quote]
    il paesino è molto carino...
    [/quote]

    tu lo sei di piu'!

    kiss :*

    RispondiElimina
  6. che buone le percoche, qui non le trovo ma d'estate a casa dei miei mangio tutte quelle che perso!
    scusa l'ignoranza: dove si trova il lago di piediluco?
    bello il davanzale in ferro battuto...

    RispondiElimina
  7. @Daniela: ciao benvenuta..il lago di Piediluco si trova in Umbria e precisamente nella provincia di Terni...la mia città :))
    ...nn era un davanzale...ma una panchina, da quella distanza poteva sembrare :))

    RispondiElimina

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram