Tortine alle ciliegie

venerdì, aprile 04, 2008


Ancora non è periodo di ciliegie, così ho utilizzato le visciole al sole che avevo preparato l'estate scorsa...se non avete le visciole potete usare benissimo le fragole, o qualsiasi altro tipo di frutta a vostro piacimento....(secondo me ci sta benissimo lo stesso!!) Io le ho fatte piccoline, ma la ricetta originale prevede degli stampi più grandi, per intenderci quelli dei muffin...ho sostituito la fecola con della frumina, perchè non ne avevo. E' la prima volta che provo questa ricetta quindi non posso fare paragoni con l'uso della fecola...la prossima voltà li proverò come prevede la ricetta originale, comunque sono soddisfatta del risultato...uno tira l'altro...

Ingredienti:
- 5 uova
- 150 gr. di burro
- 120 gr. di fecola
- 100 gr. di zucchero
- 200 gr. di ciliegie
- buccia d'arancia

Procedimento: montare bene il burro con lo zucchero e i rossi d'uovo. Aggiungere la fecola, la buccia dell'arancia e le chiare montate a neve. Imburrare e infarinare gli stampini, versare l'impasto per i 3/4, porre sopra ognuno 3 o 4 ciliegie tagliate, infornare a 170° per 10/15 minuti.

Post simili

14 commenti

  1. che ricetta romanitca..le visciole al sole...come vorrei poter fare anch'io queste cose...ma sono troppo imbranata!!!!
    baciiii

    RispondiElimina
  2. La prima cosa che mi son chiesta quando ho visto il titolo del post è stata:" ma dove le ha trovate le ciliege in questo periodo?" Ho scoperto l'arcano...belle e sostituirò le ciliege con dei lamponi...baci

    RispondiElimina
  3. ....mi vergogno un pò a chiedertelo....... ma cosa sono le visciole?........dunque io nel mio giardino ho un albero di ciliege maraschine e d'estate le raccolgo e le metto nello zucchero al sole....sono queste le visciole?
    ciao Pippi

    RispondiElimina
  4. @pippi: le visciole sono un pò più piccole rispetto alle normali ciliegie e rimango di un sapore un pò aspro e di colore più chiaro...non so se siano le ciliegie maraschine di cui mi parli....ma se le metti nello zucchero e al sole potrebbero essere le stesse e cambia solamente il nome :))

    @anna: i lamponi ci staranno benissimo sicuramente!

    @polinnia: non è difficile farle..
    qui trovi il procedimento:
    http://www.dolci.it/articoli/visciole%20al%20sole.htm

    RispondiElimina
  5. nightfairy5:51 PM

    Che buone queste tortine!Buon weekend :)

    RispondiElimina
  6. che buoni questi dolcini...anche con le fragole in effetti si possono fare....un bacio e buona giornata:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  7. non c'è niente da fare, sei tra le più brave!

    RispondiElimina
  8. che belli e che buoni!!! sembrano così delicati...
    :-) ciaooo

    RispondiElimina
  9. Sono carinissime queste tortine con le visciole, ma anche con le fragole che buone! :-)

    RispondiElimina
  10. Ehi carissima, vieni a trovarmi, c'è una sorpresa per te!

    RispondiElimina
  11. Una tira l'altra????Conservamene qualcuna, arrivo!

    RispondiElimina
  12. c'è una fochetta che ti attende.

    RispondiElimina
  13. Che buone!!!
    Scommetto che si son volatilizzate!

    RispondiElimina
  14. bravissima, è proprio un bel modo per utilizzare le ottime conserve casereccie! :D

    RispondiElimina

Tortine alle ciliegie


Ancora non è periodo di ciliegie, così ho utilizzato le visciole al sole che avevo preparato l'estate scorsa...se non avete le visciole potete usare benissimo le fragole, o qualsiasi altro tipo di frutta a vostro piacimento....(secondo me ci sta benissimo lo stesso!!) Io le ho fatte piccoline, ma la ricetta originale prevede degli stampi più grandi, per intenderci quelli dei muffin...ho sostituito la fecola con della frumina, perchè non ne avevo. E' la prima volta che provo questa ricetta quindi non posso fare paragoni con l'uso della fecola...la prossima voltà li proverò come prevede la ricetta originale, comunque sono soddisfatta del risultato...uno tira l'altro...

Ingredienti:
- 5 uova
- 150 gr. di burro
- 120 gr. di fecola
- 100 gr. di zucchero
- 200 gr. di ciliegie
- buccia d'arancia

Procedimento: montare bene il burro con lo zucchero e i rossi d'uovo. Aggiungere la fecola, la buccia dell'arancia e le chiare montate a neve. Imburrare e infarinare gli stampini, versare l'impasto per i 3/4, porre sopra ognuno 3 o 4 ciliegie tagliate, infornare a 170° per 10/15 minuti.

14 commenti:

  1. che ricetta romanitca..le visciole al sole...come vorrei poter fare anch'io queste cose...ma sono troppo imbranata!!!!
    baciiii

    RispondiElimina
  2. La prima cosa che mi son chiesta quando ho visto il titolo del post è stata:" ma dove le ha trovate le ciliege in questo periodo?" Ho scoperto l'arcano...belle e sostituirò le ciliege con dei lamponi...baci

    RispondiElimina
  3. ....mi vergogno un pò a chiedertelo....... ma cosa sono le visciole?........dunque io nel mio giardino ho un albero di ciliege maraschine e d'estate le raccolgo e le metto nello zucchero al sole....sono queste le visciole?
    ciao Pippi

    RispondiElimina
  4. @pippi: le visciole sono un pò più piccole rispetto alle normali ciliegie e rimango di un sapore un pò aspro e di colore più chiaro...non so se siano le ciliegie maraschine di cui mi parli....ma se le metti nello zucchero e al sole potrebbero essere le stesse e cambia solamente il nome :))

    @anna: i lamponi ci staranno benissimo sicuramente!

    @polinnia: non è difficile farle..
    qui trovi il procedimento:
    http://www.dolci.it/articoli/visciole%20al%20sole.htm

    RispondiElimina
  5. nightfairy5:51 PM

    Che buone queste tortine!Buon weekend :)

    RispondiElimina
  6. che buoni questi dolcini...anche con le fragole in effetti si possono fare....un bacio e buona giornata:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  7. non c'è niente da fare, sei tra le più brave!

    RispondiElimina
  8. che belli e che buoni!!! sembrano così delicati...
    :-) ciaooo

    RispondiElimina
  9. Sono carinissime queste tortine con le visciole, ma anche con le fragole che buone! :-)

    RispondiElimina
  10. Ehi carissima, vieni a trovarmi, c'è una sorpresa per te!

    RispondiElimina
  11. Una tira l'altra????Conservamene qualcuna, arrivo!

    RispondiElimina
  12. c'è una fochetta che ti attende.

    RispondiElimina
  13. Che buone!!!
    Scommetto che si son volatilizzate!

    RispondiElimina
  14. bravissima, è proprio un bel modo per utilizzare le ottime conserve casereccie! :D

    RispondiElimina

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram