Baci bianchi

martedì, febbraio 14, 2012

Buon S.Valentino a tutti!! Per festeggiare la festa degli innamorati e non solo (nella mia città, è il santo patrono) non potevano mancare i cioccolatini simbolo dell'amore, ovvero i baci....ho provato la variante bianca visto che a me piace molto, anche se gli originali fondenti non li batte nessuno...

Ho avuto un pò di difficoltà con la copertura, più che altro nello sciogliere il cioccolato bianco...si è sciolto bene all'inizio poi l'ho lasciato comunque a bagno maria, il tempo di prendere i cioccolati per ricoprirli che il cioccolato si era riaddensato...non riuscendo più a scioglierlo l'ho diluito con un pò di latte...risultato che poi i baci non si sono ricoperti come dovevano, così alcuni li ho ripassati due volte....quindi fate attenzione quando sciogliete il cioccolato bianco...
Non so forse dipende anche dalla qualità, io ne ho usato un tipo del discount, sicuramente dipende anche da quello...comunque nonostante tutto sono molto buoni e dal sapore molto simile all'originale!!









Ingredienti:
- 250 gr di wafer al cacao
- 200 gr di granella di nocciole
- 400 gr di nutella (io quella bicolore)
- nocciole intere Life i prodotti del sole
- 450 gr di cioccolato bianco
- 1 cucchiaio di farina di nocciole
Life

Procedimento: Tritare i wafer con il robot da cucina, in una ciotola mescolare i wafer sbriciolati, la granella e la nutella e la farina di nocciole. Mescolare finchè l'impasto non diventa omogeneo. Se vedete che rimane un pò troppo molle potete aggiungere altra farina di nocciole.
Fate riposare l'impasto in frigo per una mezz'ora. Trascorso il tempo, formare delle palline e sistemarle in un piatto ricoperto di carta da forno, sopra ogni pallina mettere una nocciola intera. Una volta terminato tutto l'impato rimettere il vassoio in frigorifero e nel frattempo sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria.
Una volta che il cioccolato bianco si è sciolto, prendere una pallina per volta e adagiarla sopra una forchetta e immergetela nel cioccolato fino a ricoprirla del tutto. Vi consiglio di fare questa operazione in fretta altrimenti la pallina tenderà a sciogliersi un pò con il calore del cioccolato.
Una volta terminato di ricoprire tutte le palline potete rimettere il vassoio in frigo in modo da far solidificare il cioccolato per bene.

Post simili

4 commenti

  1. Adoro la cioccolata bianca e con questo ripieno a sorpresa.. gnamm sparirebbero in fretta!!

    RispondiElimina
  2. Mi piace un sacco l'idea del bacio con cioccolato bianco...il cioccolato bianco è più difficile da lavorare soprettutto se non è di buona qualità.... Bravissima...

    A presto
    MOnica


    (fotocibiamo)

    RispondiElimina
  3. Quanti baci vengono con queste dosi? Grazie, Giulia

    RispondiElimina
  4. Dolci Ricette8:25 PM

    @Giulia: ciao dipende da quanto grandi decidi di farli, comunque della grandezza della foto mi sembra una quindicina, ma è passato un po' di tempo e non mi ricordo di preciso.

    RispondiElimina

Baci bianchi

Buon S.Valentino a tutti!! Per festeggiare la festa degli innamorati e non solo (nella mia città, è il santo patrono) non potevano mancare i cioccolatini simbolo dell'amore, ovvero i baci....ho provato la variante bianca visto che a me piace molto, anche se gli originali fondenti non li batte nessuno...

Ho avuto un pò di difficoltà con la copertura, più che altro nello sciogliere il cioccolato bianco...si è sciolto bene all'inizio poi l'ho lasciato comunque a bagno maria, il tempo di prendere i cioccolati per ricoprirli che il cioccolato si era riaddensato...non riuscendo più a scioglierlo l'ho diluito con un pò di latte...risultato che poi i baci non si sono ricoperti come dovevano, così alcuni li ho ripassati due volte....quindi fate attenzione quando sciogliete il cioccolato bianco...
Non so forse dipende anche dalla qualità, io ne ho usato un tipo del discount, sicuramente dipende anche da quello...comunque nonostante tutto sono molto buoni e dal sapore molto simile all'originale!!









Ingredienti:
- 250 gr di wafer al cacao
- 200 gr di granella di nocciole
- 400 gr di nutella (io quella bicolore)
- nocciole intere Life i prodotti del sole
- 450 gr di cioccolato bianco
- 1 cucchiaio di farina di nocciole
Life

Procedimento: Tritare i wafer con il robot da cucina, in una ciotola mescolare i wafer sbriciolati, la granella e la nutella e la farina di nocciole. Mescolare finchè l'impasto non diventa omogeneo. Se vedete che rimane un pò troppo molle potete aggiungere altra farina di nocciole.
Fate riposare l'impasto in frigo per una mezz'ora. Trascorso il tempo, formare delle palline e sistemarle in un piatto ricoperto di carta da forno, sopra ogni pallina mettere una nocciola intera. Una volta terminato tutto l'impato rimettere il vassoio in frigorifero e nel frattempo sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria.
Una volta che il cioccolato bianco si è sciolto, prendere una pallina per volta e adagiarla sopra una forchetta e immergetela nel cioccolato fino a ricoprirla del tutto. Vi consiglio di fare questa operazione in fretta altrimenti la pallina tenderà a sciogliersi un pò con il calore del cioccolato.
Una volta terminato di ricoprire tutte le palline potete rimettere il vassoio in frigo in modo da far solidificare il cioccolato per bene.

4 commenti:

  1. Adoro la cioccolata bianca e con questo ripieno a sorpresa.. gnamm sparirebbero in fretta!!

    RispondiElimina
  2. Mi piace un sacco l'idea del bacio con cioccolato bianco...il cioccolato bianco è più difficile da lavorare soprettutto se non è di buona qualità.... Bravissima...

    A presto
    MOnica


    (fotocibiamo)

    RispondiElimina
  3. Quanti baci vengono con queste dosi? Grazie, Giulia

    RispondiElimina
  4. Dolci Ricette8:25 PM

    @Giulia: ciao dipende da quanto grandi decidi di farli, comunque della grandezza della foto mi sembra una quindicina, ma è passato un po' di tempo e non mi ricordo di preciso.

    RispondiElimina

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram