Crostata con frolla senza uova

martedì, aprile 29, 2014

Dopo la crostata senza burro, ho provato anche quella senza uova...prossimo esperimento senza uova e burro??..Chissà?! Proverò e vi farò sapere sicuramente.
Questa frolla  mi è piaciuta molto, è molto friabile come impasto, ma avendo l'accortezza di non stenderla troppo  rimane della giusta consistenza pur mantenendo la sua friabilità.


Ingredienti:
- 90 gr farina (+ qualche cucchiaio se l'impasto rimane appiccicoso)
- 30 gr fecola
- 75 gr burro a temperatura ambiente
- 50 gr zucchero (io di canna)
- 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
- scorza di 1/2 limone bio grattugiata

 Ingredienti per farcitura:
- Marmellata (io Cotognata di Romagna Luvirie)

NOTE: Impasto ideale per uno stampo che non superi i 18 cm di diametro.


Procedimento: lavorare in una ciotola il burro con lo zucchero e la scorza di limone grattugiata, quando avrà raggiunto una consistenza malleabile aggiungere la farina, la fecola e il lievito setacciati e formare il classico panetto di frolla. Se dovesse risultare un po' appiccicoso aggiungere un cucchiaio di farina alla volta, finché non risulterà liscio e ben compatto, ma pur sempre morbido.
Avvolgere l'impasto nella pellicola trasparente e far riposare in frigo per un ora circa.
Trascorso il tempo riprendere la frolla e dividerla in due parti, ma non a metà, devono essere una parte più grande e una più piccola.
Stendere la parte più grande aiutandovi con due fogli di carta da forno e posizionarla nello stampo lasciando sotto la metà del foglio di carta.
Bucherellare con una forchetta la base e spalmare la marmellata e procedere con le classiche strisce utilizzando la frolla rimasta.
Cuocere a 180° per circa 20/30 minuti fin quando non risulterà dorata.
Prima di toglierla dalla teglia vi consiglio di farla raffreddare per bene, poiché l'impasto rimane molto friabile e calda si romperebbe sicuramente.

Post simili

2 commenti

  1. Dalla foto sembra davvero meravigliosa :)
    Neassaggerei volentieri una fetta, così bella friabile!

    RispondiElimina
  2. Dolci Ricette12:31 PM

    Grazie e benvenuta :)

    RispondiElimina

Crostata con frolla senza uova

Dopo la crostata senza burro, ho provato anche quella senza uova...prossimo esperimento senza uova e burro??..Chissà?! Proverò e vi farò sapere sicuramente.
Questa frolla  mi è piaciuta molto, è molto friabile come impasto, ma avendo l'accortezza di non stenderla troppo  rimane della giusta consistenza pur mantenendo la sua friabilità.


Ingredienti:
- 90 gr farina (+ qualche cucchiaio se l'impasto rimane appiccicoso)
- 30 gr fecola
- 75 gr burro a temperatura ambiente
- 50 gr zucchero (io di canna)
- 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
- scorza di 1/2 limone bio grattugiata

 Ingredienti per farcitura:
- Marmellata (io Cotognata di Romagna Luvirie)

NOTE: Impasto ideale per uno stampo che non superi i 18 cm di diametro.


Procedimento: lavorare in una ciotola il burro con lo zucchero e la scorza di limone grattugiata, quando avrà raggiunto una consistenza malleabile aggiungere la farina, la fecola e il lievito setacciati e formare il classico panetto di frolla. Se dovesse risultare un po' appiccicoso aggiungere un cucchiaio di farina alla volta, finché non risulterà liscio e ben compatto, ma pur sempre morbido.
Avvolgere l'impasto nella pellicola trasparente e far riposare in frigo per un ora circa.
Trascorso il tempo riprendere la frolla e dividerla in due parti, ma non a metà, devono essere una parte più grande e una più piccola.
Stendere la parte più grande aiutandovi con due fogli di carta da forno e posizionarla nello stampo lasciando sotto la metà del foglio di carta.
Bucherellare con una forchetta la base e spalmare la marmellata e procedere con le classiche strisce utilizzando la frolla rimasta.
Cuocere a 180° per circa 20/30 minuti fin quando non risulterà dorata.
Prima di toglierla dalla teglia vi consiglio di farla raffreddare per bene, poiché l'impasto rimane molto friabile e calda si romperebbe sicuramente.

2 commenti:

  1. Dalla foto sembra davvero meravigliosa :)
    Neassaggerei volentieri una fetta, così bella friabile!

    RispondiElimina
  2. Dolci Ricette12:31 PM

    Grazie e benvenuta :)

    RispondiElimina

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram