Strudel con mele, noci e fichi caramellati

lunedì, dicembre 15, 2014

Lo strudel, un dolce classico che non tramonta mai, io lo trovo molto versatile nei ripieni. Perché non prepararlo anche durante le feste?! Alle classiche mele ho aggiunto delle noci e i fichi caramellati di Luvirie, una deliziosa scoperta.
Vi ricordo  il pdf con la raccolta dei dolci di Natale, potete prendere spunti per qualche regalino home made. A presto con altre dolcetti per le feste!






Ingredienti per la pasta (ricetta di Sale&Pepe):
- 120 gr di burro
- 300 gr di farina
- 1 uovo
- 80 gr di zucchero
- scorza di un limone grattugiata
- un pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:
- 2 mele, se piccole 3
- una manciata di noci
- 5 biscotti secchi sbriciolati



Procedimento: mescolare in una ciotola la farina con lo zucchero e un pizzico di sale. Fare nel centro della farina la fontana, rompere l'uovo all'interno, unire il burro morbido a pezzetti e qualche cucchiaio d'acqua. Amalgamare tutti gli ingredienti con una forchetta e poi rovesciare il tutto sulla spianatoia.
Lavorare energicamente la pasta finché non risulterà omogenea ed elastica.
Formare una palla, avvolgerla con la pellicola e coprirla con una ciotola tiepida. Lasciarla riposare finché non sarà pronto il ripieno.
Con una mandolina tagliare le mele sbucciate e unirle in una ciotola con le noci e i fichi caramellati sminuzzati.
Mescolare per bene, coprire e mettere da parte.
Riprendere la pasta, metterla al centro di un largo canovaccio o sulla carta forno e iniziare a stenderla con il mattarello in un largo rettangolo sottile.
Cospargere la pasta con i biscotti secchi sbriciolati, lasciando liberi i bordi tutt'intorno. Distribuire uniformemente il ripieno sopra la pasta, e aiutandovi con il canovaccio o con la carta forno, arrotolare e sigillare bene le estremità.
Cuocere a 180° per 35/40 minuti. Una volta freddo cospargerlo di zucchero a velo.

Post simili

0 commenti

Strudel con mele, noci e fichi caramellati

Lo strudel, un dolce classico che non tramonta mai, io lo trovo molto versatile nei ripieni. Perché non prepararlo anche durante le feste?! Alle classiche mele ho aggiunto delle noci e i fichi caramellati di Luvirie, una deliziosa scoperta.
Vi ricordo  il pdf con la raccolta dei dolci di Natale, potete prendere spunti per qualche regalino home made. A presto con altre dolcetti per le feste!






Ingredienti per la pasta (ricetta di Sale&Pepe):
- 120 gr di burro
- 300 gr di farina
- 1 uovo
- 80 gr di zucchero
- scorza di un limone grattugiata
- un pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:
- 2 mele, se piccole 3
- una manciata di noci
- 5 biscotti secchi sbriciolati



Procedimento: mescolare in una ciotola la farina con lo zucchero e un pizzico di sale. Fare nel centro della farina la fontana, rompere l'uovo all'interno, unire il burro morbido a pezzetti e qualche cucchiaio d'acqua. Amalgamare tutti gli ingredienti con una forchetta e poi rovesciare il tutto sulla spianatoia.
Lavorare energicamente la pasta finché non risulterà omogenea ed elastica.
Formare una palla, avvolgerla con la pellicola e coprirla con una ciotola tiepida. Lasciarla riposare finché non sarà pronto il ripieno.
Con una mandolina tagliare le mele sbucciate e unirle in una ciotola con le noci e i fichi caramellati sminuzzati.
Mescolare per bene, coprire e mettere da parte.
Riprendere la pasta, metterla al centro di un largo canovaccio o sulla carta forno e iniziare a stenderla con il mattarello in un largo rettangolo sottile.
Cospargere la pasta con i biscotti secchi sbriciolati, lasciando liberi i bordi tutt'intorno. Distribuire uniformemente il ripieno sopra la pasta, e aiutandovi con il canovaccio o con la carta forno, arrotolare e sigillare bene le estremità.
Cuocere a 180° per 35/40 minuti. Una volta freddo cospargerlo di zucchero a velo.

Nessun commento:

Posta un commento

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram