Pan di spagna

giovedì, gennaio 15, 2015

Riprendiamo questo nuovo anno con una ricetta base della pasticceria, il pan di Spagna. Come dicevo sulla mia pagina facebook mi sono accorta che tra le ricette in lista questa non c'è. Di solito io preparavo una ricetta un po' alternativa ma allo stesso tempo buona, ma non è proprio la ricetta classica. In questi giorni avevo delle uova in scadenza, e ho deciso di riprovare la ricetta imparata in un corso di cucina che ho frequentato qualche mese fa. La ricetta  è semplice e non presenta particolari difficoltà nella realizzazione.
L'unica accortezza è di montare molto, molto bene le uova con lo zucchero.






Ingredienti:
- 6 uova
- 200 gr di zucchero
- 200 gr di farina

Procedimento: nella planetaria o con delle fruste elettriche, montare molto bene le uova con lo zucchero, devono raddoppiare di volume, diventare spumose e chiare.



Una volta montate aggiungere a mano con l'aiuto di una spatola la farina che setaccerete man mano, e inglobarla lentamente per non smontare le uova dal basso verso l'alto (come quando aggiungete gli albumi montati negli impasti).



Una volta incorporata tutta la farina versare l'impasto in uno stampo, meglio a cerniera (26 cm), imburrato e infarinato e far cuocere a 180° per circa 30/35 minuti nel forno statico.

Trascorso il tempo lasciarlo qualche minuto nel forno spento, poi toglierlo dopo una decina di minuti provare a toglierlo dallo stampo e farlo finire di raffreddare su una gratella.

Post simili

0 commenti

Pan di spagna

Riprendiamo questo nuovo anno con una ricetta base della pasticceria, il pan di Spagna. Come dicevo sulla mia pagina facebook mi sono accorta che tra le ricette in lista questa non c'è. Di solito io preparavo una ricetta un po' alternativa ma allo stesso tempo buona, ma non è proprio la ricetta classica. In questi giorni avevo delle uova in scadenza, e ho deciso di riprovare la ricetta imparata in un corso di cucina che ho frequentato qualche mese fa. La ricetta  è semplice e non presenta particolari difficoltà nella realizzazione.
L'unica accortezza è di montare molto, molto bene le uova con lo zucchero.






Ingredienti:
- 6 uova
- 200 gr di zucchero
- 200 gr di farina

Procedimento: nella planetaria o con delle fruste elettriche, montare molto bene le uova con lo zucchero, devono raddoppiare di volume, diventare spumose e chiare.



Una volta montate aggiungere a mano con l'aiuto di una spatola la farina che setaccerete man mano, e inglobarla lentamente per non smontare le uova dal basso verso l'alto (come quando aggiungete gli albumi montati negli impasti).



Una volta incorporata tutta la farina versare l'impasto in uno stampo, meglio a cerniera (26 cm), imburrato e infarinato e far cuocere a 180° per circa 30/35 minuti nel forno statico.

Trascorso il tempo lasciarlo qualche minuto nel forno spento, poi toglierlo dopo una decina di minuti provare a toglierlo dallo stampo e farlo finire di raffreddare su una gratella.

Nessun commento:

Posta un commento

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram