Dolce Mantovana

lunedì, settembre 25, 2006


Questo è un dolce che mangio da quando ero piccola, mamma e nonna lo preparavano spesso....raramente infatti m'è capitato di cucinarlo...
Pochi giorni fa sono tornata a casa e l'ho trovato pronto....stavolta non è una mia "opera", ma vi posso garantire che era buonissimo lo stesso!!...brava mamma!! :))

Ingredienti:
- 3 uova intere e 2 tuorli
- 200 gr di zucchero
- 150 burro fuso
- 200 gr farina
- 1/2 bustina di lievito per dolci
- qualche goccia di limone

Preparazione: In una terrina lavorare le uova con lo zucchero, finchè avranno raggiunto una consistenza abbastanza spumosa, aggiungere man mano la farina setacciata (dove avrete aggiunto anche il lievito) e il burro fuso. Mescolare per bene ed aggiungere infine il limone.
Cuocere in forno caldo a 160/170° per circa 30 minuti.
Una volta cotta far raffreddare e cospargere di zucchero a velo.

Variazioni: E' possibile inserire all'interno dell'impasto della mandorle tritate (70 gr circa) o cospargerle in superficie prima di infornare, o al posto del succo di limone un pò di scorza grattuggiata.

Post simili

21 commenti

  1. Avevo già sentito parlare di questo dolce! Sembra fatto apposta per una deliziosa colazione!
    Tale madre tale figlia???

    RispondiElimina
  2. Nn ha molto tempo per cucinare dolci...ma appena può si diletta anche lei :))
    Questo dolce è buonissimo sia nel latte che nel thè...non ti dico poi con la nutella...

    RispondiElimina
  3. Che buona!!!!

    Il mio indirizzo per la tortadiriso:
    latrudy AT virgilio PUNTO it

    grasssssssssssssie!!!!!!

    RispondiElimina
  4. wow...ecco magari questa provo a farla con la mia variante senza glutine!
    Domandina:hai per caso una ricetta di una torta di nocciole o una di noci da girarmi? la sto cercando xchè avendo i nonni piemontesi le nocciole sono all'ordine del giorno e la loro panettiera ne sforna una meravigliosa che ovviamente rimane molto compatta quasi fosse una sbrisolona.
    = )
    grazie!!!

    RispondiElimina
  5. questo dolce con la nutella?! ecco, come mi rimetto a lavorare?;)
    un bacione

    RispondiElimina
  6. @Gaia: Nn ho ricette di torte alle nocciole, ma ho quella dei brutti buoni, che sono dei biscottini...se ti interessa te la mando...fammi sapere :))

    @Francesca: basta non pensarci...hehehe

    RispondiElimina
  7. mia mamma la faceva con la ricotta. è possibile?

    mi fate rabbia, un po'
    :D*

    ff

    RispondiElimina
  8. grazie cmq...i brutti ma buoni li faccio ogni tanto, come anche i baci di dama...mi ingegno la trovo la provo e poi te la passo io, ok!?!

    RispondiElimina
  9. Buonissima... quante delle tue torte ho già in lista.
    Ciao.

    RispondiElimina
  10. @Giarina: ciao benvenuta...nn l'ho mai mangiata con la ricotta..forse è un dolce che gli somiglia :)

    @Gaia: Ok...ho anche qualche nocciola da parte!

    @Orchidea: Grazie..se la provi fammi sapere.

    RispondiElimina
  11. Buonissima ... devo assolutamente provarla, insieme alla ricetta dei biscotti. :)
    Le ricette delle nonne sono sempre le migliori.
    ciao

    RispondiElimina
  12. Buone le ricette di famiglia!
    vorrei provarla anch'io!
    baci

    RispondiElimina
  13. mmmmmmmhhh mi ispira un sacco! voglio provare...
    Grazie della ricettina!
    Sara

    RispondiElimina
  14. Ciao Sara, benvenuta...fammi sapere se ti è piaciuta :))

    RispondiElimina
  15. Bella questa ricetta, semplice...ma buonisssima!!

    RispondiElimina
  16. Anonimo9:47 AM

    Che meraviglia, è esattamente la ricetta che faceva mia nonna, la famosa torta mantovana.... che ricordi e com'è buona.
    Ora proverò a farla così avrò di nuovo quella sensazione di profumo familiare di una volta.
    Grazie e complimenti

    RispondiElimina
  17. Anonimo3:56 PM

    Pensavo che in tutte le mantovane del mondo ci fossero i pinoli, noi in Toscana la facciamo così, ma leggo nella tua ricetta che metti le mandorle! Devo provare!

    blog bellissimo, ci tornerò spesso!
    grazie

    Marta

    RispondiElimina
  18. grazie x la ricetta che ho seguito indicativamente x fare il mio dolce,ma secondo me nella vera mantovana non va' il limome bensi' mandorle e pinole tritati sulla superficie del dolce. ciao!!

    RispondiElimina
  19. Anonimo6:32 PM

    Mia madre le torte "mazzoccate" le fa più belle delle tue!

    RispondiElimina
  20. Anonimo delle 6:32....guarda che nn siamo allo Zecchino d'oro, qui nn si compete, si gusta con gli ochhi per prendere spunti per poi degustare con il palato!

    RispondiElimina

Dolce Mantovana


Questo è un dolce che mangio da quando ero piccola, mamma e nonna lo preparavano spesso....raramente infatti m'è capitato di cucinarlo...
Pochi giorni fa sono tornata a casa e l'ho trovato pronto....stavolta non è una mia "opera", ma vi posso garantire che era buonissimo lo stesso!!...brava mamma!! :))

Ingredienti:
- 3 uova intere e 2 tuorli
- 200 gr di zucchero
- 150 burro fuso
- 200 gr farina
- 1/2 bustina di lievito per dolci
- qualche goccia di limone

Preparazione: In una terrina lavorare le uova con lo zucchero, finchè avranno raggiunto una consistenza abbastanza spumosa, aggiungere man mano la farina setacciata (dove avrete aggiunto anche il lievito) e il burro fuso. Mescolare per bene ed aggiungere infine il limone.
Cuocere in forno caldo a 160/170° per circa 30 minuti.
Una volta cotta far raffreddare e cospargere di zucchero a velo.

Variazioni: E' possibile inserire all'interno dell'impasto della mandorle tritate (70 gr circa) o cospargerle in superficie prima di infornare, o al posto del succo di limone un pò di scorza grattuggiata.

21 commenti:

  1. Avevo già sentito parlare di questo dolce! Sembra fatto apposta per una deliziosa colazione!
    Tale madre tale figlia???

    RispondiElimina
  2. Nn ha molto tempo per cucinare dolci...ma appena può si diletta anche lei :))
    Questo dolce è buonissimo sia nel latte che nel thè...non ti dico poi con la nutella...

    RispondiElimina
  3. Che buona!!!!

    Il mio indirizzo per la tortadiriso:
    latrudy AT virgilio PUNTO it

    grasssssssssssssie!!!!!!

    RispondiElimina
  4. wow...ecco magari questa provo a farla con la mia variante senza glutine!
    Domandina:hai per caso una ricetta di una torta di nocciole o una di noci da girarmi? la sto cercando xchè avendo i nonni piemontesi le nocciole sono all'ordine del giorno e la loro panettiera ne sforna una meravigliosa che ovviamente rimane molto compatta quasi fosse una sbrisolona.
    = )
    grazie!!!

    RispondiElimina
  5. questo dolce con la nutella?! ecco, come mi rimetto a lavorare?;)
    un bacione

    RispondiElimina
  6. @Gaia: Nn ho ricette di torte alle nocciole, ma ho quella dei brutti buoni, che sono dei biscottini...se ti interessa te la mando...fammi sapere :))

    @Francesca: basta non pensarci...hehehe

    RispondiElimina
  7. mia mamma la faceva con la ricotta. è possibile?

    mi fate rabbia, un po'
    :D*

    ff

    RispondiElimina
  8. grazie cmq...i brutti ma buoni li faccio ogni tanto, come anche i baci di dama...mi ingegno la trovo la provo e poi te la passo io, ok!?!

    RispondiElimina
  9. Buonissima... quante delle tue torte ho già in lista.
    Ciao.

    RispondiElimina
  10. @Giarina: ciao benvenuta...nn l'ho mai mangiata con la ricotta..forse è un dolce che gli somiglia :)

    @Gaia: Ok...ho anche qualche nocciola da parte!

    @Orchidea: Grazie..se la provi fammi sapere.

    RispondiElimina
  11. Buonissima ... devo assolutamente provarla, insieme alla ricetta dei biscotti. :)
    Le ricette delle nonne sono sempre le migliori.
    ciao

    RispondiElimina
  12. Buone le ricette di famiglia!
    vorrei provarla anch'io!
    baci

    RispondiElimina
  13. mmmmmmmhhh mi ispira un sacco! voglio provare...
    Grazie della ricettina!
    Sara

    RispondiElimina
  14. Ciao Sara, benvenuta...fammi sapere se ti è piaciuta :))

    RispondiElimina
  15. Bella questa ricetta, semplice...ma buonisssima!!

    RispondiElimina
  16. Anonimo9:47 AM

    Che meraviglia, è esattamente la ricetta che faceva mia nonna, la famosa torta mantovana.... che ricordi e com'è buona.
    Ora proverò a farla così avrò di nuovo quella sensazione di profumo familiare di una volta.
    Grazie e complimenti

    RispondiElimina
  17. Anonimo3:56 PM

    Pensavo che in tutte le mantovane del mondo ci fossero i pinoli, noi in Toscana la facciamo così, ma leggo nella tua ricetta che metti le mandorle! Devo provare!

    blog bellissimo, ci tornerò spesso!
    grazie

    Marta

    RispondiElimina
  18. grazie x la ricetta che ho seguito indicativamente x fare il mio dolce,ma secondo me nella vera mantovana non va' il limome bensi' mandorle e pinole tritati sulla superficie del dolce. ciao!!

    RispondiElimina
  19. Anonimo6:32 PM

    Mia madre le torte "mazzoccate" le fa più belle delle tue!

    RispondiElimina
  20. Anonimo delle 6:32....guarda che nn siamo allo Zecchino d'oro, qui nn si compete, si gusta con gli ochhi per prendere spunti per poi degustare con il palato!

    RispondiElimina

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram