Charlotte di mele

giovedì, novembre 23, 2006


Un modo alternativo di usare le mele..

Ingredienti:
- 800 gr di mele
- pancarrè
- 180 gr di zucchero
- 4 cucchiai di uvetta
- 3 cucchiai di pinoli
- 1 bicchiere di vino bianco
- 1 bicchierino di rhum
- 40 gr di burro
- 1/2 limone

Procedimento: Mettete a bagno l'uvetta in acqua tiepida, grattuggiate la scorza di un limone, eliminate la crosta ad una decina di fette di pancarrè e tagliatene ognuna in due rettangoli uguali. Sbucciate le mele e tagliate a pezzettini, mettetele in una pentola con 150 gr di zucchero e la scorza del limone grattuggiato. Bagnate con il vino, e coprite con 3 dl di acqua e lasciate cuocere per 15 min. Scolate le mele e fatele asciugare. Lavorate il burro con lo zucchero rimasto, poi con un noce imburrate uno stampo conico. Bagnate leggermente il pancarrè nel liquido di cottura delle mele e foderate il fondo e le pareti dello stampo. Mescolate le mele con l'uvetta, i pinoli e il rhum, riempite lo stampo, comprite con il rimanente pancarrè e spalamate con il burro e lo zucchero. Fate cuocere in forno caldo per circa 30 min. Lasciate raffreddare, capovolgete e servite.

Post simili

8 commenti

  1. mamma mia come è bella anche solo a vedersi...
    a me i dolci vengono butti ,a a volte saporiti, altre volte nemmeno quello...
    sulla apsticceria sono un pochetto engata lo ammetto...
    la castagnosa meraviglia qui sotto, devo prepararala a mio suocero appena ci vediamo eprchè lui è dorgato di castagne...immgino che la adorerà!

    RispondiElimina
  2. riposto per dirti che il tuo blog non è solo fantastico, ma è porprio una miniera se uno ha "volgia di dolce"!!!
    sto per farne uno e sono venuta apposta a visitarti!

    RispondiElimina
  3. Ha proprio un aspetto stupendo!

    RispondiElimina
  4. Che bella crosta dorata! Ad un'amante dei dolci come te non posso non segnalare il mio meme natalizio; mi farebbe piacere se passassi a dare un'occhiata :-)

    RispondiElimina
  5. @Cuocarossa: grazie per i complimenti....a volte di dolci brutti possono essere anche più buoni di quelli belli...col tempo si migliora, l'importante è fare pratica...
    @Graziella: sempre molto gentile :***
    @Nanna:mi sto organizzando per il meme :))

    RispondiElimina
  6. Anonimo11:32 AM

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  7. Anonimo11:53 AM

    Hello
    live chat
    Good job.....thanks.....Must be a reason to find friends in your area! Try my page....
    G'night

    RispondiElimina
  8. Anonimo11:32 PM

    Hello. Alone on Valentine's Day? Live adult chat Find sex partner in your area! Free offer
    Enjoy

    RispondiElimina

Charlotte di mele


Un modo alternativo di usare le mele..

Ingredienti:
- 800 gr di mele
- pancarrè
- 180 gr di zucchero
- 4 cucchiai di uvetta
- 3 cucchiai di pinoli
- 1 bicchiere di vino bianco
- 1 bicchierino di rhum
- 40 gr di burro
- 1/2 limone

Procedimento: Mettete a bagno l'uvetta in acqua tiepida, grattuggiate la scorza di un limone, eliminate la crosta ad una decina di fette di pancarrè e tagliatene ognuna in due rettangoli uguali. Sbucciate le mele e tagliate a pezzettini, mettetele in una pentola con 150 gr di zucchero e la scorza del limone grattuggiato. Bagnate con il vino, e coprite con 3 dl di acqua e lasciate cuocere per 15 min. Scolate le mele e fatele asciugare. Lavorate il burro con lo zucchero rimasto, poi con un noce imburrate uno stampo conico. Bagnate leggermente il pancarrè nel liquido di cottura delle mele e foderate il fondo e le pareti dello stampo. Mescolate le mele con l'uvetta, i pinoli e il rhum, riempite lo stampo, comprite con il rimanente pancarrè e spalamate con il burro e lo zucchero. Fate cuocere in forno caldo per circa 30 min. Lasciate raffreddare, capovolgete e servite.

8 commenti:

  1. mamma mia come è bella anche solo a vedersi...
    a me i dolci vengono butti ,a a volte saporiti, altre volte nemmeno quello...
    sulla apsticceria sono un pochetto engata lo ammetto...
    la castagnosa meraviglia qui sotto, devo prepararala a mio suocero appena ci vediamo eprchè lui è dorgato di castagne...immgino che la adorerà!

    RispondiElimina
  2. riposto per dirti che il tuo blog non è solo fantastico, ma è porprio una miniera se uno ha "volgia di dolce"!!!
    sto per farne uno e sono venuta apposta a visitarti!

    RispondiElimina
  3. Ha proprio un aspetto stupendo!

    RispondiElimina
  4. Che bella crosta dorata! Ad un'amante dei dolci come te non posso non segnalare il mio meme natalizio; mi farebbe piacere se passassi a dare un'occhiata :-)

    RispondiElimina
  5. @Cuocarossa: grazie per i complimenti....a volte di dolci brutti possono essere anche più buoni di quelli belli...col tempo si migliora, l'importante è fare pratica...
    @Graziella: sempre molto gentile :***
    @Nanna:mi sto organizzando per il meme :))

    RispondiElimina
  6. Anonimo11:32 AM

    Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  7. Anonimo11:53 AM

    Hello
    live chat
    Good job.....thanks.....Must be a reason to find friends in your area! Try my page....
    G'night

    RispondiElimina
  8. Anonimo11:32 PM

    Hello. Alone on Valentine's Day? Live adult chat Find sex partner in your area! Free offer
    Enjoy

    RispondiElimina

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram