Ciambellone alla panna

giovedì, novembre 09, 2006


Questa ricetta l'ho trovata sulla confezione della farina autolievitante della Spadoni...avevo della panna per dolci da usare così ho deciso di provarla...risultato: buonissima e morbidissima!!

Ingredienti:
- 250 gr. di farina autolievitante
- 3 uova
- 250 gr. di zucchero
- 250 ml. di panna fresca
- 2 cucchiai di rhum


Preparazione: Mettere in una terrina le uova e montarle con lo zucchero fino a che saranno gonfie e soffici.Unire la panna e poco alla volta la farina.Amalgamare bene.Profumare con 2 cucchiai di rhum.Imburrare uno stampo, infarinarlo e versarvi l'impasto. Io ho aggiunto della granella di zucchero in superficie. Cuocere in forno caldo (170°) per circa 40 minuti.

Post simili

18 commenti

  1. E semplicissima!!! Mariavirgola che spettacolo!!!

    RispondiElimina
  2. Ma che bel ciambellone!...confesso, non ho mai usato la farina autolievitante!!mi invogli!

    RispondiElimina
  3. Neanche io... com'è? Com'è venuta... sembra bella gonfia e morbida solo a guardarla.
    Grazie per gli auguri!
    Ciao.

    RispondiElimina
  4. @Cannella: grazie:))
    @Saffron - Orchidea: era la prima volta che usavo la farina autolievitante, e se vi devo dire ero anche un pò titubande nel farlo, invece mi sono dovuta ricredere. Il risultato è migliore rispetto all'uso dei normali lieviti in polvere, è cresciuta parecchio ed era molto soffice..forse perchè c'era la panna..
    Proverò a farci anche altri dolci per vedere la differenza.
    Ciao a tutte buon weekend.

    RispondiElimina
  5. Ma che bel ciambellone,si ha proprio voglia di mangiarne un fettone!

    RispondiElimina
  6. Anche a me piacciono tanto le ricette sulle confezioni, ma ho sempre paura che siano messe lì solo per far bella figura!
    Mi dovrò ricredere? Ciao Ciao

    RispondiElimina
  7. ah piace anche a me questo ciambellone. Mi dà l'idea di essere proprio golos

    RispondiElimina
  8. Sabato ho provato questa ricetta... è venuta una vera delizia. Grazie mille!

    RispondiElimina
  9. Anonimo8:32 AM

    Buonissima!!! ideale con una spalmatina di Nutella Elga

    RispondiElimina
  10. perfetto! stavo cercando un dolce senza burro da fare a mio papà. trovato, vado lo provo e poi ti dirò...
    ciao!

    RispondiElimina
  11. Fatta! è venuta benissimo, ora la sto stampando per darla ad una signora che vuole provare a farla... :)

    RispondiElimina
  12. veronica11:52 AM

    ciao!! faccio spesso dei dolci seguendo le tue ricette... ma volevo sapere.. se non ho la farina autolievitante cosa mi consigli di fare per preparare questo cimbellone alla panna? quanto livito metto? grazie.. vorrei fare questo dolce domani dato che è domenica!!

    RispondiElimina
  13. @veronica: metti poco più di mezza bustina di lievito per dolci, visto che la farina non è molta.
    Ciao e buona domenica

    RispondiElimina
  14. Questo dolce senza burro incuriosisce molto anche me,lo proverò al più presto!

    RispondiElimina
  15. Anonimo6:38 PM

    anzichè il normale rum usate la fialetta del Pane degli Angeli !!!

    risultato strepitoso!!!!

    michela

    RispondiElimina
  16. l ho provato questa ricetta e la torta è buonissima!è venuta molto soffice.provatela la troverete anke voi molto buona!

    RispondiElimina
  17. Che spettacolo...bravissima!!ho la bavetta come homer simpson... :D
    Adoro i ciambelloni e ne ho fatti davvero tanti...ma questo mi mancava,lo devo provare sembra delizioso!! gnam gnam gnam!!
    E se...dico se...al posto del Rhum ci aggiungessimo 2 cucchiai di baileys?? :D

    RispondiElimina
  18. Simona7:16 AM

    2° ricetta provata dopo la torta con pezzi di pesche e yogurt. Ottima! Il ciambellone è alto, morbidissimo e umido. Non ho messo la granella di zucchero ma nell'impasto ho aggiunto qualche goccia di aroma alla vaniglia...da quel tocco gradevole in più. Le mie prossime colazioni saranno molto gustose!

    RispondiElimina

Ciambellone alla panna


Questa ricetta l'ho trovata sulla confezione della farina autolievitante della Spadoni...avevo della panna per dolci da usare così ho deciso di provarla...risultato: buonissima e morbidissima!!

Ingredienti:
- 250 gr. di farina autolievitante
- 3 uova
- 250 gr. di zucchero
- 250 ml. di panna fresca
- 2 cucchiai di rhum


Preparazione: Mettere in una terrina le uova e montarle con lo zucchero fino a che saranno gonfie e soffici.Unire la panna e poco alla volta la farina.Amalgamare bene.Profumare con 2 cucchiai di rhum.Imburrare uno stampo, infarinarlo e versarvi l'impasto. Io ho aggiunto della granella di zucchero in superficie. Cuocere in forno caldo (170°) per circa 40 minuti.

18 commenti:

  1. E semplicissima!!! Mariavirgola che spettacolo!!!

    RispondiElimina
  2. Ma che bel ciambellone!...confesso, non ho mai usato la farina autolievitante!!mi invogli!

    RispondiElimina
  3. Neanche io... com'è? Com'è venuta... sembra bella gonfia e morbida solo a guardarla.
    Grazie per gli auguri!
    Ciao.

    RispondiElimina
  4. @Cannella: grazie:))
    @Saffron - Orchidea: era la prima volta che usavo la farina autolievitante, e se vi devo dire ero anche un pò titubande nel farlo, invece mi sono dovuta ricredere. Il risultato è migliore rispetto all'uso dei normali lieviti in polvere, è cresciuta parecchio ed era molto soffice..forse perchè c'era la panna..
    Proverò a farci anche altri dolci per vedere la differenza.
    Ciao a tutte buon weekend.

    RispondiElimina
  5. Ma che bel ciambellone,si ha proprio voglia di mangiarne un fettone!

    RispondiElimina
  6. Anche a me piacciono tanto le ricette sulle confezioni, ma ho sempre paura che siano messe lì solo per far bella figura!
    Mi dovrò ricredere? Ciao Ciao

    RispondiElimina
  7. ah piace anche a me questo ciambellone. Mi dà l'idea di essere proprio golos

    RispondiElimina
  8. Sabato ho provato questa ricetta... è venuta una vera delizia. Grazie mille!

    RispondiElimina
  9. Anonimo8:32 AM

    Buonissima!!! ideale con una spalmatina di Nutella Elga

    RispondiElimina
  10. perfetto! stavo cercando un dolce senza burro da fare a mio papà. trovato, vado lo provo e poi ti dirò...
    ciao!

    RispondiElimina
  11. Fatta! è venuta benissimo, ora la sto stampando per darla ad una signora che vuole provare a farla... :)

    RispondiElimina
  12. veronica11:52 AM

    ciao!! faccio spesso dei dolci seguendo le tue ricette... ma volevo sapere.. se non ho la farina autolievitante cosa mi consigli di fare per preparare questo cimbellone alla panna? quanto livito metto? grazie.. vorrei fare questo dolce domani dato che è domenica!!

    RispondiElimina
  13. @veronica: metti poco più di mezza bustina di lievito per dolci, visto che la farina non è molta.
    Ciao e buona domenica

    RispondiElimina
  14. Questo dolce senza burro incuriosisce molto anche me,lo proverò al più presto!

    RispondiElimina
  15. Anonimo6:38 PM

    anzichè il normale rum usate la fialetta del Pane degli Angeli !!!

    risultato strepitoso!!!!

    michela

    RispondiElimina
  16. l ho provato questa ricetta e la torta è buonissima!è venuta molto soffice.provatela la troverete anke voi molto buona!

    RispondiElimina
  17. Che spettacolo...bravissima!!ho la bavetta come homer simpson... :D
    Adoro i ciambelloni e ne ho fatti davvero tanti...ma questo mi mancava,lo devo provare sembra delizioso!! gnam gnam gnam!!
    E se...dico se...al posto del Rhum ci aggiungessimo 2 cucchiai di baileys?? :D

    RispondiElimina
  18. Simona7:16 AM

    2° ricetta provata dopo la torta con pezzi di pesche e yogurt. Ottima! Il ciambellone è alto, morbidissimo e umido. Non ho messo la granella di zucchero ma nell'impasto ho aggiunto qualche goccia di aroma alla vaniglia...da quel tocco gradevole in più. Le mie prossime colazioni saranno molto gustose!

    RispondiElimina

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram