Frappe

domenica, febbraio 18, 2007


Non sono molto amante dei dolci fritti, ma per le frappe faccio un'eccezione...le tuffo nell'alchermes e poi nello zucchero....meno male che carnevale è quasi finito!! ...


Ingredienti:

- 300 gr di farina
- 40 gr di burro
- 30 gr di zucchero
- 2 uova
- 1 cucchiaio abbondante di marsala
- buccia di un limone grattuggiata
- 1 bustina di vanillina


Preparazione: ammorbidite il burro a temperatura ambiente, setacciate la farina e metterla in un recipiente con uova, zucchero, marsala, buccia del limone e la vanillina. Lavorare gli ingredienti , e aggiungere il burro. L'impasto dovrà rimanere morbido ma elastico. Stendere la pasta e tagliarla a strisce e friggerla in abbondate olio di semi.

Una volta cotte, lasciatele raffreddare e poi spolverizzatele di zucchero a velo, o come faccio io immergerle nell'alchermes e poi nello zucchero semolato.


Post simili

6 commenti

  1. uh che belle le frappe rosa

    RispondiElimina
  2. liliana1:13 PM

    grazie, sono buonissime e restano croccanti anche per più giorni. baci e buon carnevale!

    RispondiElimina
  3. Non le avevo mai viste così colorate! Bellissime!

    RispondiElimina
  4. belle..tutte rosse!!

    RispondiElimina
  5. Orchidea12:13 PM

    Che strano... non le avevo ami sentite le frappe nell'Alchermes.
    Ciao.

    RispondiElimina
  6. ottima idea da archiviare per il prossimo anno!!
    ...aspetto i tuoi muffin che saranno sicuramente eccezionali!

    RispondiElimina

Frappe


Non sono molto amante dei dolci fritti, ma per le frappe faccio un'eccezione...le tuffo nell'alchermes e poi nello zucchero....meno male che carnevale è quasi finito!! ...


Ingredienti:

- 300 gr di farina
- 40 gr di burro
- 30 gr di zucchero
- 2 uova
- 1 cucchiaio abbondante di marsala
- buccia di un limone grattuggiata
- 1 bustina di vanillina


Preparazione: ammorbidite il burro a temperatura ambiente, setacciate la farina e metterla in un recipiente con uova, zucchero, marsala, buccia del limone e la vanillina. Lavorare gli ingredienti , e aggiungere il burro. L'impasto dovrà rimanere morbido ma elastico. Stendere la pasta e tagliarla a strisce e friggerla in abbondate olio di semi.

Una volta cotte, lasciatele raffreddare e poi spolverizzatele di zucchero a velo, o come faccio io immergerle nell'alchermes e poi nello zucchero semolato.


6 commenti:

  1. uh che belle le frappe rosa

    RispondiElimina
  2. liliana1:13 PM

    grazie, sono buonissime e restano croccanti anche per più giorni. baci e buon carnevale!

    RispondiElimina
  3. Non le avevo mai viste così colorate! Bellissime!

    RispondiElimina
  4. belle..tutte rosse!!

    RispondiElimina
  5. Orchidea12:13 PM

    Che strano... non le avevo ami sentite le frappe nell'Alchermes.
    Ciao.

    RispondiElimina
  6. ottima idea da archiviare per il prossimo anno!!
    ...aspetto i tuoi muffin che saranno sicuramente eccezionali!

    RispondiElimina

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram