Crostata senza burro

sabato, settembre 15, 2007

Mi incuriosiva molto questa ricetta letta sul forum di Amici in Cucina, così un pò di giorni fa ho deciso di provarla...certo non c'è paragone con classica crostata dove uno dei profumi e sapori principali che senti al primo morso è quello del burro, ma anche questa alternativa dell'olio non è da sottovalutare.


Rispetto alla classica crostata, la "frolla" rimane un pò più croccante e meno dolce, per chi è a dieta ed ha intolleranze ai latticini questa crostata è l'ideale....

La prossima la preparerò con una doppia dose, visto che ne sono uscite due piccoline e a malapena sono riuscita a ricavare le striscioline...

Per farcirle ho usato la marmellata di melograno e quella di zucca...


Ingredienti:
- 250 gr. di farina
- 100 gr. di zucchero 1
- 1 uovo intero
- 1/4 di bicchiere di olio di semi
- buccia grattugiata del limone
- 1 cucchiaino raso di lievito
- un goccino di acqua fredda (al bisogno, per impastare)


Procedimento: Versare la farina sulla spianatoia, formare una fontana, aggiungere al centro lo zucchero, il limone grattuggiato, l'uovo e iniziare a impastare il tutto e man mano aggiungere tutti gli altri ingredienti.

Una volta pronto il panetto di pasta fatelo riposare un pò, poi dividetelo a metà se volete preparare due crostate, oppure togliete il necessario per ricavare le striscioline.

Disponete il tutto sulla placca (io nn ho resistito e l'ho imburrata e infarinata!!) aggiungete la marmellata e fate le striscioline.


Cuocere in forno a 170/180° finchè la crostata non sarà ben dorata sia sopra che sotto.



Post simili

19 commenti

Crostata senza burro

Mi incuriosiva molto questa ricetta letta sul forum di Amici in Cucina, così un pò di giorni fa ho deciso di provarla...certo non c'è paragone con classica crostata dove uno dei profumi e sapori principali che senti al primo morso è quello del burro, ma anche questa alternativa dell'olio non è da sottovalutare.

Rispetto alla classica crostata, la "frolla" rimane un pò più croccante e meno dolce, per chi è a dieta ed ha intolleranze ai latticini questa crostata è l'ideale....

La prossima la preparerò con una doppia dose, visto che ne sono uscite due piccoline e a malapena sono riuscita a ricavare le striscioline...

Per farcirle ho usato la marmellata di melograno e quella di zucca...


Ingredienti:
- 250 gr. di farina
- 100 gr. di zucchero 1
- 1 uovo intero
- 1/4 di bicchiere di olio di semi
- buccia grattugiata del limone
- 1 cucchiaino raso di lievito
- un goccino di acqua fredda (al bisogno, per impastare)


Procedimento: Versare la farina sulla spianatoia, formare una fontana, aggiungere al centro lo zucchero, il limone grattuggiato, l'uovo e iniziare a impastare il tutto e man mano aggiungere tutti gli altri ingredienti.

Una volta pronto il panetto di pasta fatelo riposare un pò, poi dividetelo a metà se volete preparare due crostate, oppure togliete il necessario per ricavare le striscioline.

Disponete il tutto sulla placca (io nn ho resistito e l'ho imburrata e infarinata!!) aggiungete la marmellata e fate le striscioline.


Cuocere in forno a 170/180° finchè la crostata non sarà ben dorata sia sopra che sotto.



Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram