Biscotti alle mele di Stella

martedì, ottobre 28, 2008



Questi biscottini sono veramente deliziosi e semplici da preparare, li ho trovati girovagando tra i vari blog....un pò di tempo fa sono capitata nel blog vegano di Stella e ho provato un paio di ricette...una salata con la ricetta della sua pasta brisè (buonissima!!) e questa dolce dei biscottini e ne sono rimasta veramente soddisfatta...
Ho apportato alcune modifiche (per mancanza di ingredienti) alla ricetta originale che inserirò tra parenti e ho fatto metà dose, un chilo di farina era veramente tanta...e con la metà ne sono venuti molti lo stesso, ma chiusi in una scatola si sono conservati benissimo....
Riporto la ricetta originale dal suo blog, spero non gli dispiaccia...con le mie modifiche...

Ingredienti ricetta originale:
- 1 Bicchiere di Zucchero (+ altro per dopo)
- 1 Bicchiere di Olio d’oliva (+ altro per dopo)
- 2 Bustine e 1/2 di lievito per dolci
- 2 Mele
- 1 Kg. Farina (io ho messo 900 g di farina e 100 di maizena)
- Latte di Soia q.b.

Ingredienti ricetta modificata:

-
1/2 bicchiere e 2 cucchiai mischiati con un pò di farina di cocco
-
1/2 bicchiere di olio di semi
-
1 bustina di lievito per dolci
-
300 gr farina 00 e 200 gr farina integrale
- 2 mele
-
latte parzialmente scremato

Io ho cotto nel forno a 180° per 15/20 minuti

Procedimento della ricetta originale (per quella modificata basta cambiare gli ingredienti!!):

Scaldare il forno a 220°.
Frullare le mele con il latte finchè diventa cremoso poi aggiungere l’olio e mescolare bene.

In una ciotola capiente versare Farina Zucchero Lievito e Maizena quindi mescolare bene aggiungere il composto di mele e impastare benissimo!

Non sarà una pasta elastica non vi spaventate e sarà piuttosto appiccicaticcia!! Ma niente paura c’è il rimedio!!! ^_^ prendete 2 piatti in uno metteteci dell’olio e nell’altro lo zucchero ungete le mani nell’olio prendete un po’ di pasta e fate delle palline non tanto grandi (più o meno 3 o 4 cm) poi passatele nello zucchero e mettetele sulla teglia che avrete precedentemente ricoperto con carta da forno poi sciaquatevi le mani e ripetete le operazioni fino alla fine della pasta .

Post simili

14 commenti

Biscotti alle mele di Stella



Questi biscottini sono veramente deliziosi e semplici da preparare, li ho trovati girovagando tra i vari blog....un pò di tempo fa sono capitata nel blog vegano di Stella e ho provato un paio di ricette...una salata con la ricetta della sua pasta brisè (buonissima!!) e questa dolce dei biscottini e ne sono rimasta veramente soddisfatta...
Ho apportato alcune modifiche (per mancanza di ingredienti) alla ricetta originale che inserirò tra parenti e ho fatto metà dose, un chilo di farina era veramente tanta...e con la metà ne sono venuti molti lo stesso, ma chiusi in una scatola si sono conservati benissimo....
Riporto la ricetta originale dal suo blog, spero non gli dispiaccia...con le mie modifiche...

Ingredienti ricetta originale:
- 1 Bicchiere di Zucchero (+ altro per dopo)
- 1 Bicchiere di Olio d’oliva (+ altro per dopo)
- 2 Bustine e 1/2 di lievito per dolci
- 2 Mele
- 1 Kg. Farina (io ho messo 900 g di farina e 100 di maizena)
- Latte di Soia q.b.

Ingredienti ricetta modificata:

-
1/2 bicchiere e 2 cucchiai mischiati con un pò di farina di cocco
-
1/2 bicchiere di olio di semi
-
1 bustina di lievito per dolci
-
300 gr farina 00 e 200 gr farina integrale
- 2 mele
-
latte parzialmente scremato

Io ho cotto nel forno a 180° per 15/20 minuti

Procedimento della ricetta originale (per quella modificata basta cambiare gli ingredienti!!):

Scaldare il forno a 220°.
Frullare le mele con il latte finchè diventa cremoso poi aggiungere l’olio e mescolare bene.

In una ciotola capiente versare Farina Zucchero Lievito e Maizena quindi mescolare bene aggiungere il composto di mele e impastare benissimo!

Non sarà una pasta elastica non vi spaventate e sarà piuttosto appiccicaticcia!! Ma niente paura c’è il rimedio!!! ^_^ prendete 2 piatti in uno metteteci dell’olio e nell’altro lo zucchero ungete le mani nell’olio prendete un po’ di pasta e fate delle palline non tanto grandi (più o meno 3 o 4 cm) poi passatele nello zucchero e mettetele sulla teglia che avrete precedentemente ricoperto con carta da forno poi sciaquatevi le mani e ripetete le operazioni fino alla fine della pasta .

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram