Torta sfogliata al melone

martedì, luglio 04, 2006


E' una settimana che questo melone vagava per il frigo in cerca di essere utilizzato in qualche modo o mangiato come tradizione vuole. Così onde evitare di farlo marcire l'ho usato per farci questa tortina.

Ingredienti:
- 1 confezione di pasta sfoglia (rotonda)
- 1 melone
- 100 gr di amaretti o biscotti secchi
- 75 gr di zucchero
- aroma di vaniglia

Preparazione:
Foderate una tortiera rotonda con carta da forno e adagiatevi la pasta sfoglia e bucherellate il fondo con una forchetta. Sbriciolate i biscotti e disponeteli in modo uniforme sul fondo della pasta. Pulire il melone dei semini, tagliarlo a cubetti e metterlo in una padella con lo zucchero e l'aroma di vaniglia. Fate cuocere per 10 min. circa fin quando lo zucchero non sarà un pò caramellato. Versare il tutto sulla pasta sfoglia e ripiegate verso l'interno la pasta che fuoriesce dalla tortiera, e fate cuocere in forno per circa 30 min.

Curiosità:
Ci sono fondamentalmente tre tipi di melone, che si distinguono per la forma, il colore della polpa e per la rugosità della buccia: i meloni cantalupo hanno la buccia piena di bitorzoli e la polpa arancione; i meloni d'inverno hanno la buccia liscia liscia e la polpa verdina; i meloni retati, infine, hanno la buccia coperta da un reticolo fittissimo e la polpa giallo-verde.

Post simili

4 commenti

  1. bella idea molto golosa ;P

    RispondiElimina
  2. grazie :))...oltre ad essere golosa è anche versatile, la frutta può essere cambiata a piacimento!

    RispondiElimina
  3. Mi sono tuffata in questa delizia di dolce al melone... ora so come provare a gustare al meglio quello che arriva sempre dall'agriturismo in Salento...uno strano mix tra cantalupo e melone d'inverno... :)

    RispondiElimina
  4. bene :)) fammi sapere poi il risultato!! ciao ciao

    RispondiElimina

Chi commenta su questo blog deve essere consapevole che, nel caso in cui non scelga la modalità anonima, il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger, a quello di Google+ o a quello di altri servizi a seconda dell'impostazione scelta. Gli estremi dell'account saranno memorizzati per facilitare commenti successivi. Gli utenti possono eliminare i commenti che hanno inserito, ma per l'eliminazione definitiva possono rivolgersi all'amministratore del blog.

Torta sfogliata al melone


E' una settimana che questo melone vagava per il frigo in cerca di essere utilizzato in qualche modo o mangiato come tradizione vuole. Così onde evitare di farlo marcire l'ho usato per farci questa tortina.

Ingredienti:
- 1 confezione di pasta sfoglia (rotonda)
- 1 melone
- 100 gr di amaretti o biscotti secchi
- 75 gr di zucchero
- aroma di vaniglia

Preparazione:
Foderate una tortiera rotonda con carta da forno e adagiatevi la pasta sfoglia e bucherellate il fondo con una forchetta. Sbriciolate i biscotti e disponeteli in modo uniforme sul fondo della pasta. Pulire il melone dei semini, tagliarlo a cubetti e metterlo in una padella con lo zucchero e l'aroma di vaniglia. Fate cuocere per 10 min. circa fin quando lo zucchero non sarà un pò caramellato. Versare il tutto sulla pasta sfoglia e ripiegate verso l'interno la pasta che fuoriesce dalla tortiera, e fate cuocere in forno per circa 30 min.

Curiosità:
Ci sono fondamentalmente tre tipi di melone, che si distinguono per la forma, il colore della polpa e per la rugosità della buccia: i meloni cantalupo hanno la buccia piena di bitorzoli e la polpa arancione; i meloni d'inverno hanno la buccia liscia liscia e la polpa verdina; i meloni retati, infine, hanno la buccia coperta da un reticolo fittissimo e la polpa giallo-verde.

4 commenti:

  1. bella idea molto golosa ;P

    RispondiElimina
  2. grazie :))...oltre ad essere golosa è anche versatile, la frutta può essere cambiata a piacimento!

    RispondiElimina
  3. Mi sono tuffata in questa delizia di dolce al melone... ora so come provare a gustare al meglio quello che arriva sempre dall'agriturismo in Salento...uno strano mix tra cantalupo e melone d'inverno... :)

    RispondiElimina
  4. bene :)) fammi sapere poi il risultato!! ciao ciao

    RispondiElimina

Chi commenta su questo blog deve essere consapevole che, nel caso in cui non scelga la modalità anonima, il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger, a quello di Google+ o a quello di altri servizi a seconda dell'impostazione scelta. Gli estremi dell'account saranno memorizzati per facilitare commenti successivi. Gli utenti possono eliminare i commenti che hanno inserito, ma per l'eliminazione definitiva possono rivolgersi all'amministratore del blog.

Popular Posts

Like us on Facebook

Ultime da Instagram